Il Napoli (ri)mette le ali: l’Udinese chiede un sacrificio per Deulofeu

0
217

Il Napoli è alle prese con una vera e propria rivoluzione sugli esterni. Dall’Udinese arriverà Deulofeu, ma Pozzo chiede un sacrificio doloroso

Il Napoli mette le ali. Dopo l’addio del capitano Lorenzo Insigne, che ha lasciato un vuoto sulla fascia sinistra, la rivoluzione sugli esterni è solo iniziata.

deulofeu
Gerard Deulofeu (Foto LaPresse)

Nella lista dei partenti c’è anche Matteo Politano. L’agente lo ha confermato in tempi non sospetti, l’ex Inter e Sassuolo vuole giocare di più, e Spalletti non può, o non vuole, dargli certe garanzie. Su di lui resta vigile il Valencia di Gattuso, l’allenatore che più di tutti ha valorizzato l’esterno italiano. Occhio però anche al Milan fresco campione d’Italia, anch’esso alle prese con una rivoluzione sulle fasce, mentre è più difficile invece la pista che porta al Monza. Monza che invece è molto più concreto su Ounas, anche lui nella lunga lista dei calciatori in scadenza. A restare sarà il solo Lozano, oltre ad Elmas che però viene visto da Spalletti più come vice Zielinski che come esterno. In entrata è già ufficiale l’arrivo di Kvaratskhelia, e a breve lo sarà anche quello di Deulofeu: l’accordo con il calciatore è stato già trovato, adesso bisognerà limare gli ultimi dettagli con Pozzo. 1 metro e 83 per il georgiano e 1 metro e 77 per lo spagnolo, numeri che paragonati a quelli di Insigne, Politano e Ounas rendono chiara l’idea del cambio di rotta voluto da Spalletti. Un Napoli veloce ma allo stesso tempo più fisico, in grado di avere più alternative tattiche per risolvere le partite più intricate, una pecca costata cara al Napoli di questa stagione. Al campo l’ardua sentenza.

L’Udinese chiede Zerbin per Deulofeu: la situazione

deulofeu
Gerard Deulofeu (Foto LaPresse)

Continua spedita la trattativa che dovrebbe portare Gerard Deulofeu alla corte di Spalletti. Secondo quanto riportato da Il Corriere del Mezzogiorno, Pozzo avrebbe chiesto a De Laurentiis di inserire il giovane Zerbin nella trattativa per l’esterno spagnolo. Il club azzurro riflette sull’opportunità, che alleggerirebbe così il costo dell’operazione, anche se comporterebbe la perdita di un giovane promettente. La sensazione è che in ogni caso l’affare non sia in discussione, Deulofeu – Napoli è un matrimonio che s’ha da fare.