Napoli, salta il colpo di mercato: il motivo della decisione

0
290

Sul Napoli continuano a circolare tante indiscrezioni di calciomercato, ma bisogna registrare un importante ‘raffredamento’ su un obiettivo.

Continuano le voci di mercato intorno al Napoli. Dopo gli di Lorenzo Insigne, Ghoulam e Malcuit e gli arrivi del georgiano Kvaratskhelia e di Mathias Olivera, nel club partenopeo ci potrebbero essere altri numerosi cambiamenti nelle prossime settimane. Chi potrebbe definitivamente lasciare il team azzurro sono sicuramente David Ospina e Dries Mertens, considerando che i loro due contratti scadranno il prossimo 30 giugno.

De Laurentiis a Palazzo Reale
Aurelio De Laurentiis (Ansa Foto)

Il loro futuro, al momento, sembra essere sempre più lontano dalla squadra guidata da Luciano Spalletti, anche perché non ci sono degli aggiornamenti sulle trattative che facciano pensare a due possibili rinnovi. Sul colombiano tutto tace, mentre per quanto riguarda Dries Mertens la situazione è ferma alla sua volontà di restare anche se ancora non gli sono pervenute offerte da parte di Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli.

Anche Fabian Ruiz e Kalidou Koulibaly potrebbero cambiare squadra in questa sessione di mercato, visti i due loro contratti in scadenza l’anno prossimo. Pure Matteo Politano potrebbe essere ceduto dalla società azzurra. Il giocatore, infatti, ha fatto sapere la sua volontà di valutare eventuali offerte provenienti da altri club. Proprio sulla zona di campo dell’ex Sassuolo, il Napoli stava cercando di prendere un giocatore che, però, è saltato.

Calciomercato Napoli, il club partenopeo si è defilato per Bernardeschi: i dettagli

Birachi marca Federico Bernardeschi durante Fiorentina-Juventus
Birachi marca Federico Bernardeschi durante Fiorentina-Juventus (Ansas Foto)

Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, infatti, il club partenopeo non sta cercando più di ingaggiare Federico Bernardeschi, svincolatosi a zero dalla Juventus. Nelle scorse settimane, così come ammesso dallo stesso Aurelio De Laurentiis, c’era stato un contatto con l’agente del calciatore (Federico Pastorello), ma senza arrivare a discutere dell’entità dell’ingaggio del campione d’Europa con l’Italia di Roberto Mancini. 

A Federico Bernardeschi, sempre come scritto dal quotidiano sportivo, non sarebbe dispiaciuta affatto la piazza di Napoli, considerando che così avrebbe continuato a  disputare la Champions League. Ma i dirigenti azzurri hanno virato su altri obiettivi (Deulofeu su tutti), anche perché al momento non hanno le risorse economiche necessarie per ingaggiare subito il calciatore.