Ospina, la decisione definitiva: De Laurentiis non può più farlo

0
339

Anche David Ospina potrebbe lasciare il Napoli. De Laurentiis, intanto, non può più permettersi di seguire la sua strategia iniziale.

Il mercato del Napoli è contraddistinto dall’incertezza, considerando che tanti giocatori di Luciano Spalletti non sanno ancora dove giocheranno l’anno prossimo. Tra questi bisogna sicuramente inserire David Ospina, il cui contratto con il club partenopeo scadrà tra meno di una settimana.

Ospina si riscalda
David Ospina al Maradona (LaPresse)

Aurelio De Laurentiis ha incontrato gli agenti del calciatore qualche settimana fa a Castel Volturno con la promessa di riaggiornarsi, ma da lì in poi non sono più pervenute notizie dall’estremo difensore colombiano. Su David Ospina, intanto, si sono susseguiti vari accostamenti di altre squadre. Tra queste c’è stato anche il Real Madrid di Carlo Ancelotti, che l’aveva individuato come possibile vice di Courtois, tuttavia i ‘Blancos’ sembrano che si siano fatti da parte.

Il futuro dell’ex Arsenal, intanto, non sta bloccando solo il mercato del Napoli, ma anche quello che riguarda Alex Meret. Il portiere italiano, infatti, ha ribadito la volontà di continuare la propria esperienza partenopea, ma solo con la certezza  di essere il titolare indiscusso. Aurelio De Laurentiis, proprio per tutti questi motivi, non può più permettersi di continuare la sua strategia iniziale.

Napoli, De Laurentiis non può più aspettare David Ospina: gli aggiornamenti

Ospina con Mario Rui
David Ospina esulta inisieme a Mario Rui (LaPresse)

Come quanto raccontato dal ‘Corriere dello Sport’, infatti, il presidente del Napoli non può più aspettare una decisione definitiva da parte di David Ospina, il quale si aspettava una proposta di tre anni e non il biennale offertogli dal club azzurro. La priorità iniziale di Aurelio De Laurentiis, anche per via della richiesta di Luciano Spalletti, era quella di continuare a puntare sul colombiano come portiere titolare, ma adesso dovrà valutare con molta più attenzione le alternative.

La prima è rappresentata dal rinnovo di Alex Meret e dall’ingaggio di Salvatore Sirigu come suo vice. L’ex portiere di Palermo e PSG, infatti, sarebbe stato già bloccato da tempo da Cristiano Giuntoli. La seconda, invece, comporta un’autentica rivoluzione tra i pali della porta azzurra, visto che potrebbero andare via sia Ospina che l’ex Spal.