Napoli, intrigo portieri: un indizio di mercato arriva dai social – FOTO

0
333

Continuano le indiscrezioni sul Napoli. Un indizio su chi sarà il prossimo portiere azzurro potrebbe essere arrivato dal mondo dei social.

In tutti i reparti del Napoli aleggia l’incertezza su chi giocherà titolare l’anno prossimo. Infatti, dalla porta alla zona offensiva tanti calciatori azzurri potrebbero cambiare squadra nelle prossime settimane. Tra i pali della squadra guidata da Luciano Spalletti potrebbe esserci un’autentica rivoluzione l’anno prossimo, anche se il primo obiettivo del club partenopeo è quella di rinnovare il contratto di David Ospina.

Meret sorride con Sirigu
Meret con Sirigu (LaPresse)

A rovinare i piani di Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli, però, c’è il silenzio del giocatore colombiano. Ospina, di fatto, ancora deve dare una risposta al Napoli sull’offerta ricevuta qualche settimana fa. Il giocatore, come riportato dal ‘Corriere dello Sport’, non sarebbe stato troppo contento dal biennale proposto dalla società, visto che si aspettava un contratto di tre anni.

Ad attendere la risposta di Ospina c’è anche Alex Meret. Il portiere italiano, infatti, ha espresso la volontà di rinnovare il proprio contratto (scadenza 2023) con il club partenopeo, ma solo con l’assoluta certezza di essere il prossimo portiere titolare azzurro. Considerando tutti questi dubbi sui propri portieri, il Napoli potrebbe decidere di cambiare l’intero reparto e puntare su altri giocatori. Proprio da uno dei nomi accostati alla squadra azzurra potrebbe essere arrivato un indizio dal mondo dei social.

Napoli, Musso ha visitato il murales dedicato a Maradona: l’immagine

Juan Musso, infatti, portiere dell’Atalanta, sta trascorrendo qualche giorno di vacanza tra Capri e Napoli ed ha colto l’occasione, come pubblicato dal suo ‘Instagram’, di visitare il murales dedicato a Diego Armando Maradona nei Quartieri Spagnoli. L’estremo difensore argentino era stato accostato nelle scorse settimane proprio al team partenopeo e questa foto pubblicata  ‘potrebbe rappresentare’  proprio un piccolo indizio di mercato. 

La prima di stagione di Musso nell’Atalanta di Gasperini è stata contraddistinta da grandi parate, ma anche da alcuni importanti errori che hanno comportato qualche critica da parte dei tifosi bergamaschi. Il Napoli sta monitorando comunque anche altri nomi tra gli estremi difensori: da Gollini (rientrato proprio nel team nerazzurro dal prestito al Tottenham) a Salvatore Sirigu.