Giuntoli nei guai: due problemi da risolvere in casa Napoli

Cristiano Giuntoli al lavoro per risolvere due delicate situazioni interne. Il ds in cerca di certezze sul futuro dei due giocatori

Sono giornate particolarmente frenetiche per Cristiano Giuntoli. Il ds del Napoli ha il suo bel lavoro da fare non solo per quanto riguarda il mercato in entrata, ma anche per sbrigare alcune complicate situazioni interne. Prima di potere investire i rinforzi da regalare a Luciano Spalletti infatti restano da sciogliere i nodi sul destino di alcuni giocatori. A venire rivoluzionato da queste dinamiche rischia di essere soprattutto il reparto di centrocampo, dove il ds dovrà chiarire il futuro di Fabian Ruiz e Diego Demme.

fabian ruiz 04072022
Fabian Ruiz (LaPresse)

Fabian Ruiz ha il contratto in scadenza nel 2023. La trattativa per il rinnovo di contratto appare decisamente in salita, soprattutto in virtù della politica di contenimento dei costi attualmente in vigore in società. Quella del centrocampista spagnolo è una situazione piuttosto delicata. Il Napoli vuole evitare di perderlo a zero e che la situazione sfoci in un braccio di ferro, ma non intende abbassare le sue pretese. Fabian è corteggiatissimo da numerosi club, ma De Laurentiis non scende dalla richiesta, fissata a 30 milioni. Come rivela il Corriere dello Sport però sarà necessario un aiuto da parte dell’entourage del giocatore per arrivare a una soluzione che accontenti tutte le parti.

Fabian Ruiz e Diego Demme, Giuntoli chiamato a risolvere il rebus sul futuro dei due centrocampisti

diego demme 04072022
Diego Demme (LaPresse)

Pur non avendo la delicata situazione contrattuale di Ruiz (è in scadenza nel 2024) anche il futuro di Diego Demme è ancora in bilico, anche se per motivi diversi. Il giocatore lo scorso anno ha perso punti nelle gerarchie di Luciano Spalletti. Complice l’esplosione di Lobotka, per il centrocampista tedesco lo spazio in azzurro si è notevolmente ridotto. Consapevole di questo, e del rischio di avere un minutaggio all’altezza delle sue aspettative Demme potrebbe decidere di Lasciare Napoli e rimettersi in gioco altrove. Tra le squadre che hanno mostrato interesse c’è il Valencia, che avrebbe incontrato il gradimento del giocatore, e dove ritroverebbe Gennaro Gattuso.

Su Ruiz e Demme Giuntoli dovrà presto trovare una soluzione e alternative, per avere poi il tempo eventualmente di ricercare adeguati sostituti che non facciano rimpiangere l’eventuale partenza di due giocatori che nelle ultime stagioni sono stati perni fondamentali del centrocampo azzurro. Per il ds non sarà certo una missione semplice riuscire a sciogliere in nodi relativi al futuro dei due giocatori. Luciano Spalletti ha infatti bisogno di certezze in vista della prossima stagione.