Mertens-Napoli, é veramente finita? L’indizio social non lascia dubbi

0
344

I tifosi del Napoli continuano a sperare in un rinnovo del contratto di Mertens, anche se dai social è arrivato un indizio preoccupante.

In casa partenopea il tormentone Dries Mertens sta durando ormai da mesi e durerà, molto probabilmente, ancora per qualche settimana. Il contratto del belga, infatti, è scaduto lo scorso 30 giugno, ma non ci sono notizie che portano ad un suo presunto rinnovo contrattuale. Anzi, tra il Napoli ed il belga c’è un silenzio assordante. 

Mertens pensieroso
Dries Mertens (Ansa Foto)

L’ultimo contatto tra le parti risale al rifiuto da parte di Aurelio De Laurentiis della proposta fattagli dall’entourage di Mertens di 2,5 milioni di euro più bonus sia al momento della firma che nel corso della durata del contratto. Il Napoli ha rigettato al mittente questa proposta anche per la nuova politica che sta adottando, ovvero il taglio del monte ingaggi. Il patron partenopeo, infatti, ha più volte ribadito la necessità di ridurre il costo del personale.

Nel corso di queste settimane, intanto, tante squadre sono state accostate a Mertens: dalla Lazio di Maurizio Sarri, alla Roma e Valencia, alla Fiorentina. Negli ultimi giorni, di fatto, anche i viola avrebbero fatto un sondaggio per il centravanti. Dal mondo dei social, nel frattempo, arriva un indizio che lascia pochi dubbi sul prossimo futuro del calciatore.

Napoli, nessun incontro a breve con Mertens: il belga torna ad Ibiza 

Storia di Instagram della moglie di Mertens
Storia di Instagram della moglie di Mertens

Kat Kerkhofs, moglie di Dries Mertens, infatti, ha pubblicato una storia sul suo profilo ufficiale di ‘Instagram’ dove c’è tutta la famiglia del calciatore pronta a tornare ad Ibiza. Il calciatore aveva già trascorso qualche giorno nell’isola iberica, ma poi era tornato in Belgio. Questo scatto è segnale evidente che l’attaccante, almeno di clamorose sorprese, non partirà con il resto della squadra per il ritiro di Dimaro in programma dal 9 al 19 luglio. 

Un possibile incontro con Aurelio De Laurentiis, quindi, è rimandato ad almeno la settimana prossima. I tifosi del Napoli, intanto, stanno vivendo un’estate di passione, visto che da un lato, dopo l’addio di Lorenzo Insigne, temono le possibili partenze dolorosissime sia di Dries Mertens che di Kalidou Koulibaly, ma dall’altro sognano di prendere Paulo Dybala.