“Napoli sarebbe l’ideale per Dybala”, la rivelazione infiamma i tifosi azzurri

Sull’ipotesi di vedere Dybala con la maglia del Napoli c’è stata una rivelazione che ha infiammato i tifosi azzurri.

E’ trascorso quasi un mese e mezzo dal termine del campionato che ha visto il Napoli di Luciano Spalletti raggiungere il terzo posto, ma per il team partenopeo è già tempo di cominciare la nuova stagione. La squadra campana, infatti, sabato comincerà il ritiro a Dimaro-Folgarida in programma fino al prossimo 19 luglio. Nonostante l’imminente inizio della nuova annata, intorno al club di Aurelio De Laurentiis ci sono tante indiscrezioni di mercato ed una di queste porta il nome di Paulo Dybala.

Dybala esulta
Paulo Dybala (LaPresse)

L’argentino, infatti, negli ultimi giorni è stato accostato al Napoli, il quale avrebbe fatto un sondaggio con l’entourage del calciatore per capire la reali possibilità di portare in porto la una possibile trattativa. C’è da dire che vedere Dybala con la maglia azzurra è molto difficile, considerando sia la nuova politica adottata da Aurelio De Laurentiis di tagliare il monte ingaggi dei giocatori che la folta concorrenza.

Sulla ‘Joya’, di fatto, bisogna annoverare l’interesse di tante squadre: dall’Inter, passando per il Milan e la Roma, a squadre straniere (Barcellona ed Atletico Madrid su tutte). I nerazzurri, al momento, sono nettamente in pole position per ingaggiare Paulo Dybala, anche se c’è ancora molta distanza con l’entourage dell’ex Juventus. Il Napoli potrebbe approfittare proprio di questa situazione di stallo che si è venuta a creare tra la ‘Beneamata e l’argentino. Proprio sulla possibilità di vedere l’attaccante giocare per la squadra di Spalletti c’è stata una rivelazione che ha infiammato i sostenitori azzurri. 

Napoli-Dybala, l’ex vicepresidente del Palermo: “Sarebbe eccezionale vedere l’argentino giocare con gli azzurri”

Dybala con la maglia della Juventus
Dybala con la maglia della Juventus (LaPresse)

Guglielmo Micciché, ex vicepresidente del Palermo, si è espresso così a ‘Radio Punto Nuovo’ sull’ipotesi Dybala-Napoli: “Sarebbe un colpo straordinario, per gli azzurri sarebbe l’ideale. Questo mio pensiero lo sto ripetendo da quando l’argentino ha lasciato la Juventus, ma temo che già ci sia un accordo con l’Inter. Prendere un giocatore come Paulo a zero, sarebbe veramente un grandissimo colpo”.

L’ex dirigente rosanero ha poi continuato il suo intervento: “Il Napoli già nel 2015 ci provò per Dybala, ma Zamparini aveva ottimi rapporti con Marotta e lo diede alla Juventus. Spero che Paulo diventi un calciatore partenopeo perché la piazza azzurra sarebbe l’ideale per lui. Inoltre, Dybala al Napoli sarebbe il top sia per le caratteristiche di gioco del team guidato da Luciano Spalletti che per l’ambiente. Messaggio per Aurelio De Laurentiis? Gli direi di prendere l’argentino per far tornare l’entusiasmo tra i tifosi partenopei”.

Marotta su Dybala: “In attacco siamo a posto”

Beppe Marotta pensieroso
Beppe Marotta (LaPresse)

 Sul fronte Inter-Dybala, intanto, ci sono state delle importanti dichiarazioni di Beppe Marotta, amministratore delegato nerazzurro: “Dybala fa parte del gruppo dei tanti calciatori che sono svincolati in questo momento ed è la prima volta che ce ne sono così tanti. Questa è la dimostrazione che il calcio sta cambiando. L’argentino rappresenta, rappresenta un’opportunità ma in attacco siamo a posto. Rimane, ovviamente, un gran rispetto verso un giocatore con cui ho un ottimo rapporto”.