Meret, piomba un club di Serie A: la decisione del Napoli

0
296

Il rinnovo del contratto di Meret con il Napoli sembrava già fatto, ma l’inserimento di un club di Serie A potrebbe cambiare tutto.

Il Napoli sabato comincerà il ritiro di Dimaro-Folgarida che durerà fino al prossimo 19 luglio, ma c’è ancora tanta incertezza intorno alla squadra di Luciano Spalletti. Tanti giocatori azzurri potrebbero cambiare aria nelle prossime settimane. Inoltre, ancora si devono decidere i destini di David Ospina e Dries Mertens. I contratti di questi due giocatori, infatti, sono scaduti lo scorso 30 giugno, ma ancora non è certo un loro addio. Tra i due il più vicino ad andare via è sicuramente il colombiano che, nel frattempo, tiene in scacco anche il futuro di Alex Meret.

Meret in panchina
Alex Meret (LaPresse)

Il portiere italiano, di fatto, ha ribadito la sua volontà di continuare a giocare ancora con la maglia azzurra, ma solo con la certezza di essere il portiere titolare. Alex Meret è arrivato al Napoli dall’Udinese nell’estate del 2018 e nella sua storia partenopea, anche per colpa della frattura dell’ulna del braccio sinistro riportata nei suoi primissimi giorni azzurri, si è sempre giocato il posto con David Ospina.

L’ultima stagione per Meret non è stata certamente facile, viste le sole 15 presenze fatte tra tutte le competizioni. Il giocatore italiano era partito titolare, ma poi ha perso il posto dopo l’infortunio rimediato nel match di andata contro il Genoa. Ospina, infatti, almeno di suoi infortuni, ha poi giocato sempre dal primo minuto in campionato . Sull’ex Spal, intanto, bisogna registrare l’interesse di un club di Serie A.

Napoli, l’Empoli è sulle tracce di Alex Meret: i dettagli

Alex Meret saluta i tifosi del Napoli
Alex Meret al Maradona (LaPresse)

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, infatti, l’Empoli si sta muovendo per prendere Alex Meret, che sembrava destinato a rinnovare il proprio contratto in scadenza nel 2023. Ai toscani piace tanto il giocatore partenopeo come possibile sostituto di Guglielmo Vicario, appena riscattato dal Cagliari ma in procinto a trasferirsi nella Lazio di Maurizio Sarri. 

Il Napoli, nel frattempo, è convinto che Meret rinnoverà il contratto a Dimaro, visto che dal punto di vista economico è stata trovata da tempo l’accordo, tuttavia il forte interesse dell’Empoli è un sintomo che ci sono ancora margini per vedere lontano dalla città partenopea l’estremo difensore italiano, il quale ha l’esigenza di sentirsi parte integrante di un progetto tecnico. 

Il Napoli è alla ricerca di un portiere esperto

Giuntoli premia Luciano Spalletti
Cristiano Giuntoli premia Luciano Spalletti (LaPresse)

Il club partenopeo, a prescindere di un presunto addio o meno di Alex Meret, è alla ricerca di un portiere esperto. Sul taccuino di Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli ci sono vari nomi: da Sirigu, passando per Keylor Navas e lo svizzero Sommer, a Kepa e Maximiano. Tra questi calciatori il più fattibile è sicuramente il giocatore italiano, considerando il rapporto qualità/prezzo.