Mertens, la decisione sul futuro: non vuole farlo, è irremovibile

0
283

Aspettando di capire quale sarà il suo futuro, Dries Mertens ha già preso un’importante decisione al riguardo

Mancano pochissimi giorni al ritiro di Dimaro per il Napoli ed ancora non è chiaro se Dries Mertens farà parte della squadra azzurra il prossimo anno. Il contratto dell’attaccante belga con i partenopei è ufficialmente scaduto il 1° Luglio, ma non c’è stato nessun comunicato o video di addio da parte del Napoli che lascia la propria porta aperta.

Dries Mertens
L’attaccante del Napoli Dries Mertens (LaPresse)

Mertens ha sempre fatto capire di voler restare al Napoli, sia con le parole che con i fatti ed è deciso ad aspettare il Napoli. Il belga è libero di firmare con un altro club, eppure vuole aspettare ancora un segnale da parte del club azzurro che dovrà decidere in fretta. Intanto Mertens ha già preso una decisione importante riguardo il suo futuro.

Mertens ha deciso: in Italia non giocherà con nessun altro club

Mertens saluto
Dries Mertens (LaPresse)

Secondo quanto riportato da Sky Sport, in attesa di un segnale da parte del Napoli, Mertens ha già fatto sapere di non voler giocare con altri club in Italia. Una decisione che dimostra nel concreto l’amore che Mertens ha per Napoli e per il Napoli, sperando così di scuotere la società azzurra e di rinnovare il proprio contratto.

Se proprio non ci sarà verso di rinnovare con il Napoli, allora Mertens andrà via dall’Italia, trasferendosi all’estero. La scelta di Mertens spegne dunque i sogni di Maurizio Sarri che sognava di allenare il suo pupillo anche alla Lazio dopo averlo fatto crescere in maniera esponenziale con la maglia azzurra.

Adesso tutto è nelle mani del Napoli, con De Laurentiis che deve decidere se accontentare Mertens o meno. Il tifo azzurro spinge per il rinnovo di “Ciro”, leader carismatico dentro e fuori dal campo, oltre ad essere il miglior marcatore della storia azzurra. Il patron romano stesso è legato a Mertens, ma ha più volte fatto capire nelle utlime conferenze stampa che deve essere anche il belga a venire incontro alle esigenze della società che deve risolvere altre situazioni.

Koulibaly o Mertens: c’è spazio solo per uno

Mertens Koulibaly
Dries Mertens e Kalidou Koulibay (LaPresse)

Tra le varie questioni che il Napoli deve risolvere c’è quella spinosa che riguarda Koulibaly. Il difensore senegalese è finito nel mirino della Juventus, con i bianconeri pronti ad andare all’assalto e gli azzurri vogliono correre ai ripari. Tuttavia, un rinnovo di Koulibaly a cifre importanti andrebbe di fatto a spegnere le speranze di Mertens di restare a Napoli.

De Laurentiis è disposto sì a fare sacrifici, ma solamente per un giocatore, con il patron romano che sarebbe più propenso a fare un’eccezione per Koulibaly, considerato che anche Spalletti sta premendo per un suo rinnovo. Nel Napoli che verrà c’è spazio solo per uno tra Koulibaly e Mertens considerato che il club azzurro sta cercando di ridurre il tetto ingaggi della propria rosa