Il Napoli ufficializza i convocati per Dimaro, i tifosi insorgono: i commenti

0
270

Il Napoli ufficializza la lista di convocati di Spalletti per il ritiro di Dimaro, ma i tifosi insorgono. Nei commenti si scatena ironia e rabbia

Il Napoli tramite i suoi canali ufficiali ha reso noti i giocatori che saranno agli ordini di Luciano Spalletti per il ritiro di Dimaro.

ritiro dimaro 08072022
Luciano Spalletti a DImaro (LaPresse)

Inizia ufficialmente la stagione azzurra, e l’attesa per la nuova stagione è già alle stelle. Nella lista dei convocati si possono vedere nuovi arrivi, come Mathias Olivera e Khvicha Kvaratskhelia, e graditi ritorni. Gli azzurri, come annunciato dalla società, nel pomeriggio partiranno alla volta della Val di Sole. Prevista per domani mattina la prima sessione di allenamento di questa nuova stagione. Gli azzurri, al di là di qualche mezza giornata libera concessa da Spalletti e delle giornate in cui sono previste le amichevoli, seguiranno due allenamenti giornalieri a Dimaro, la mattina alle 10 e il pomeriggio alle 17.30.

Tra gli appuntamenti da non perdere da sottolineare come detto le amichevoli del nuovo Napoli di Spalletti. Giovedì 14 luglio alle ore 18 è in programma Napoli-Anaune mentre Domenica 17 luglio bis a Dimaro per Napoli-Perugia (ore 18). Il Napoli resterà a Dimaro sino al prossimo 19 Luglio prima di spostarsi in Abruzzo per il proseguo della preparazione estiva in vista dell’esordio in campionato previsto per il prossimo 15 Agosto.

Napoli, i convocati di Spalletti per il ritiro di Dimaro: i tifosi insorgono

I convocati per il ritiro di Dimaro sono Contini, Idiasak, Marfella, Meret, Costanzo, Di Lorenzo, Juan Jesus, Koulibaly, Mario Rui, Olivera, Rrahmani, Zanoli, Zedadka, Anguissa, Demme, Elmas, Fabiàn, Folorunsho, Gaetano, Lobotka, Zielinski, Ambrosino, Kvaratskhelia, Lozano, Ounas, Osimhen, Petagna, Politano, Zerbin.

Tra i tifosi però non c’è traccia del consueto entusiasmo di inizio stagione. Nei commenti le critiche sono già feroci. I tifosi si sono davvero scatenati.

“Squadra assurda, complimenti al presidente dell’Avellino per aver costruito un team ottimo per la categoria” ironizzano i fans. “La porta è da brividi” “Avete mischiato le squadre con la Rappresentativa del Trentino?”. E l’assenza di Mertens non è passata certo inosservata. “Assurdo non vedere Mertens. Fate rabbrividire.” I fans non sembrano proprio stare apprezzando gli attuali movimenti della società.