Deulofeu, il Napoli cambia idea? Il motivo della frenata

0
416

Stallo nella trattativa tra Napoli e Udinese per l’acquisto di Gerard Deulofeu. Dietro la frenata degli azzurri ci sarebbe un motivo ben preciso

Non è un segreto che il Napoli, dopo gli addii di Lorenzo Insigne e Dries Mertens e quello possibile di Matteo Politano, abbia urgente bisogno di un colpo nel reparto offensivo. Gli azzurri hanno acquistato il giovane georgiano Khvicha Kvaratskhelia, ma non può essere lui il pezzo da 90 del mercato azzurro. Tutte le strade del mercato sembravano portare a Gerard Deulofeu, attaccante dell’Udinese.

deulofeu 13072022 (1)
Gerard Deulofeu (LaPresse)

Lo spagnolo, classe 1994, sembrava essere in cima alla lista degli azzurri, tanto che la trattativa pareva essere bene avviata. Poi la brusca frenata: nel corso delle settimane sono apparse sempre più evidenti le difficoltà di far vestire a Deulofeu la maglia azzurra, come testimoniato dalle parole di Giuntoli in conferenza. “Non c’è mai stato niente” ha detto il ds. Forse glissando, forse no, quel che è certo è che la fiducia nel chiudere la trattativa vista negli albori del mercato sembra essersi smarrita.

Da un lato le alte richieste dell’Udinese (i friulani per cedere il giocatore voglio almeno 17-18 milioni), dall’altra i tentennamenti azzurri, anche per via della situazione ancora incerta legata al futuro di Mertens, per la quale la porta non si è ancora chiusa.

Potrebbero però non essere solo questi i motivi per cui la trattativa per Gerard Deulofeu è al momento finita nel dimenticatoio.

Deulofeu al Napoli, dietro lo stop alla trattativa con l’Udinese c’è Paulo Dybala?

dybala 13072022
Paulo Dybala (LaPresse)

Intervenuto nella trasmissione Tutti Convocati, il giornalista Raffaele Auriemma ha dato una chiave di lettura particolare allo stop della trattativa tra il Napoli e Deulofeu. Lo spagnolo sarebbe stato messo in stand by non per qualcosa, ma per meglio dire per qualcuno.

Il Napoli starebbe infatti seriamente pensando al sogno Paulo Dybala. La situazione dell’argentino è alquanto spinosa. Svincolatosi dalla Juventus lo scorso giugno, sembrava ormai promesso sposo dell’Inter. I nerazzurri però hanno poi chiuso a stretto giro Romelu Lukaku, e adesso per far posto all’argentino nell’affollato attacco dovrebbe riuscire a collezionare due partenze. La Roma  è sulle tracce dell’argentino e appare al momento la candidata numero uno per accaparrarsene le prestazioni. Alla finestra, appunto, il Napoli, che una volta ceduto Koulibaly e liberato spazio salariale potrebbe lanciare l’assalto alla Joya.

“Secondo me il Napoli non ha chiuso il colpo Deulofeu perché ha in mente Dybala” ha detto Auriemma. L’argentino ieri ha incassato il benestare del tecnico Luciano Spalletti, che direttamente dal ritiro di Dimaro ha tessuto le lodi di Dybala. “Cercheremo di farlo crescere” ha detto Spalletti tra il serio e il faceto, e i tifosi già iniziano a sognare.

Il Napoli aspetta Dybala e Deulofeu aspetta il Napoli, insomma, in questo strano scenario che appare comunque destinato a risolversi a stretto giro. Sia l’argentino che lo spagnolo, infatti, non aspetteranno in eterno prima di rendere noto il loro futuro.