“Kim Min-Jae ha l’accordo con il Napoli”, la rivelazione sul difensore

0
320

Il rebus relativo al futuro di Kim Min-Jae continua a tenere banco, ma una rivelazione fa sognare i tifosi del Napoli

Diventa sempre più intricato il rebus relativo al futuro di Kim Min-Jae. Il difensore centrale del Fenerbahce sembrava ad un passo dal Napoli, designato come erede di Koulibaly con tanto di elogi da parte di Spalletti.

kim min-jae
Kim Min-Jae con la maglia del Fenerbahce (Foto LaPresse)

Nelle ultime ore però, il Rennes sembra aver superato il Napoli. Il nodo è relativo alla clausola rescissoria: il Rennes è disposto a pagarla per intero, mentre gli azzurri stavano provando a tirare sul prezzo. Questa differenza ha fatto pendere la bilancia dalla parte dei francesi, anche se non tutto è perduto. Il centrale coreano infatti, ha un accordo con gli azzurri, come rivelato dal giornalista Ciro Troise ai microfoni di Canale 21 durante la trasmissione Tutti in Ritiro.

Ciro Troise su Kim Min-Jae: “Ha l’accordo con il Napoli, ma bisogna accelerare”

Kim Min-Jae
Kim Min-Jae, difensore nel mirino del Napoli (Foto LaPresse)

Ai microfoni di Titti Improta da Dimaro Folgarida è intervenuto il giornalista Ciro Troise, che ha
commentato il possibile arrivo di Kim Min-Jae a Napoli: “Il Napoli ha in mente di prendere
Kim da dicembre. Ci ha provato già a gennaio ma non è potuto arrivare in prestito con
diritto di riscatto come Tuanzebe. Ha un accordo con il Napoli, ma c’è il Rennes è la
concorrente più agguerrita, e gli azzurri stanno provando ad abbassare un po’ il prezzo. La
clausola è sui 20 milioni e il Napoli prova a chiudere a 15, l’apertura di Spalletti che lo ha
definito da Champions League è importante. Gli azzurri ovviamente hanno anche i vari
piani B,C, D perché bisogna cautelarsi. C’è anche Cissè tra questi. Kim però va di fretta,
non si sta allenando con i compagni del Fenerbahce e in 5-6 giorni vuole sapere dove deve
andare a giocare. Ha un accordo di massima con il Napoli ma bisogna accelerare, non è
eterno questo accordo.”

Ciro Troise sull’arrivo di De Laurentiis a Dimaro: “Sono curioso”

Nel corso della trasmissione ha commentato anche l’arrivo di De Laurentiis a Dimaro: “Sono curioso di capire cosa farà, se sceglierà la via spavalda di presentarsi tra i tifosi come ha fatto negli anni precedenti. Qui è l’oasi felice, viene il tifoso più innamorato. Abbiamo visto De Laurentiis in più forme, sono curioso di vedere stavolta quale versione vedremo. Il tempo. Il primo vero test sarà il prossimo contro il Perugia che è una squadra di Serie B, con tutto il rispetto per l’Anaune.”