Napoli, i tifosi sono furenti: il comunicato lascia senza parole

0
360

Il Napoli fa importante annuncio sui social, e i tifosi insorgono furiosi: “State scherzando? Siete vergognosi”. 

Il Napoli ha terminato la prima parte del ritiro, che come avviene da anni a questa parte si è svolta in Trentino, a Dimaro. Gli azzurri hanno avuto modo di tirare il primi calci al pallone in vista della prossima stagione e confrontarsi con le prime uscite stagionali. Occhi puntati, ovviamente, sui nuovi arrivi Leo Ostigard, Mathias Olivera e Khvicha Kvaratskhelia, che si sono aggregati al gruppo di “fedelissimi” di Luciano Spalletti.

aurelio de laurentiis
Aurelio De Laurentiis (foto LaPresse)

Arrivi che però non sono riusciti al momento a “calmare” la piazza, ancora delusa dagli addii di Insigne, Koulibaly e Mertens e dall’arrivo di Dybala. E’ stato un inizio di ritiro quanto mai movimentato in casa Napoli, per via delle contestazioni dei tifosi al mercato della società che nell’ambiente azzurro si spera possano presto essere accantonate.

I presupposti però non sembrano dei migliori, visto che anche la seconda parte del ritiro azzurro, che dopo tre giorni di pausa partirà sabato in Abruzzo, a Castel di Sangro, è partito all’insegna delle polemiche e del malcontento dei tifosi, che sui social si sono sfogati. Questa volta al centro delle critiche le amichevoli che verrà gli azzurri impegnati durante il ritiro.

Napoli, bufera social per le amichevoli di Castel di Sangro. Il motivo

Il Napoli infatti continuerà la preparazione in vista della prossima stagione anche con l’ausilio di importanti test che facciano da termometro sulla condizione degli azzurri. Saranno quattro le amichevoli internazionali che andranno in scena allo stadio Teofilo Patini. Il 27 Luglio sarà la volta di Napoli contro Adana Demirspor Kulübü. Domenica 31 gli azzurri incontreranno il Real Club Deportivo Mallorca, mentre il 3 Agosto sarà la volta della sfida contro il Girona Futbol Club. Chiuderà il ritiro Napoli contro RCD Espanyol Sabato 6 Agosto.