Ex Napoli ingaggiato dal club inglese: trova squadra grazie al suo cane

Un ex calciatore del Napoli è stato ingaggiato da un club inglese dopo aver portato a spasso il suo cane: nessuno della squadra lo conosceva!

A volte bisogna cogliere i treni al volo. La vita è fatta di opportunità, occasioni irripetibili. Basta segnare un rigore e diventare l’idolo dei tifosi, di una nazione. Come Fabio Grosso insegna. Basta sbagliare un gol a porta spalancata e diventare lo zimbello di un’intera tifoseria, com’è successo a Michu, ex attaccante del Napoli.

Un ex calciatore del Napoli giocherà in Inghilterra
Un ex calciatore del Napoli giocherà in Inghilterra (laPresse)

E proprio grazie ad una strana coincidenza, un vecchio calciatore del Napoli di Edy Reja ha trovato squadra grazie al proprio cane. E’ sceso di casa, ha portato il suo amico a quattro zampe a spasso e ha incontrato un presidente di una società, che immediatamente gli ha proposto di giocare per la sua squadra. Offerta accettata e nuova avventura in Inghilterra, la prima esperienza all’estero per l’ex azzurro.

Daniele Mannini passeggia con il cane e…viene ingaggiato!

Daniele Mannini, ex calciatore del Napoli
Daniele Mannini, ex calciatore del Napoli (LaPresse)

Ricordate a Daniele Mannini? La freccia azzurra del Napoli, protagonista al San Paolo per un anno e mezzo. Arrivò a gennaio 2008, nel calciomercato invernale. Il talento c’era e faceva molto comodo a Reja. Anche grazie alle sue giocate, il club azzurro centrò subito la qualificazione in Europa. Trascorse l’intera stagione 2008-09 con la maglia del Napoli, per poi finire alla Sampdoria, nell’operazione che portò Campagnaro a Castel Volturno.

Da qualche anno si era praticamente ritirato dal calcio giocato. Dopo il Napoli e la Samp, Mannini non ha brillato e ha giocato in campionati di livello inferiore, fino alla Serie C con il Pontedera. Nel 2020 abbandona il calcio e si trasferisce in Inghilterra: cambia vita. Diventa responsabile vendite di un fornitore di alimenti. Il pallone sembra un lontano ricordo, fino a quando…porta il cane a spasso per strada e incontra un presidente di una società inglese di decima divisione.

I due si fermano a parlare con i rispettivi cani e Mark Smith, il presidente del Beverly Town, scopre che Mannini è stato un calciatore di Serie A. Il numero uno del club riesce a convincere l’ex ala del Napoli a firmare il contratto e da soli due giorni Daniele è diventato un calciatore della formazione neopromossa della Northern Counties East Football League.

Mannini in Inghilterra: subito l’assist all’esordio

Daniele Mannini con il suo nuovo allenatore
Daniele Mannini con il suo nuovo allenatore (Screenshot dal sito ufficiale del Beverly Town)

Il centrocampista pisano classe 1983 sta vivendo questa nuova avventura in Inghilterra e si è subito messo a disposizione della squadra in pre-season. Infatti, ha servito un assist nell’ultima amichevole disputata ed è già il beniamino dei tifosi locali, oltre ad essere diventato subito il faro del Beverly Town.

L’allenatore Dave Riccardo è rimasto stupito dall’atteggiamento mostrato da Daniele in queste prime uscite con la nuova maglia: “La sua dedizione è di prima categoria. Può essere una vera ispirazione per tutti coloro che sono coinvolti nel club“.