Napoli, inizia il ritiro a Castel di Sangro, arrivo e primo allenamento – FOTO

0
264

Il Napoli è arrivato in Abruzzo per iniziare la seconda parte della sua pre-season. Gli azzurri svolgono il primo allenamento a Castel di Sangro

Inizia la seconda parte della preparazione estiva azzurra. Il Napoli dopo avere terminato il ritiro a Dimaro si è spostato in Abruzzo per continuare la sua pre-season nell’ormai tradizionale appuntamento a Castel di Sangro.

napoli ritiro 23072022
Luciano Spalletti (LaPresse)

Gli azzurri sono arrivati in ritiro in tarda mattinata, e sono stati accolti dall’accoglienza calorosa dei tifosi presenti a salutare la squadra. Luciano Spalletti e i suoi ragazzi però non hanno avuto troppo tempo per riposarsi: l’inizio del campionato incombe, e gli uomini di Spalletti già nel pomeriggio, alle ore 17.30 si sono ritrovati sul campo per la prima seduta di allenamento a Castel di Sangro.

Come già era avvenuto a Dimaro, il Napoli anche a Castel di Sangro svolgerà prevalentemente due sedute di allenamento giornaliere, una la mattina alle ore 10 e l’altra nel pomeriggio alle 17.30, salvo le giornate in cui il tecnico deciderà di concedere ai suoi ragazzi un po’ di riposo o nelle giornate dove il Napoli dovrà affrontare le amichevoli che aiuteranno gli azzurri a capire il loro stato di forma in vista dell’inizio della Serie A.

Il ritiro sarà come sempre anche l’occasione di vedere all’opera i nuovi arrivi in casa azzurra: Leo Ostigard, Mathias Olivera e Khvicha Kvaratskhelia, al quale presto potrebbero aggiungersi nuovi arrivi (sul mercato continuano ad essere calde le piste che portano a Kim Min-Jae, difensore del Fenerbahce e Giovanni Simeone, attaccante del Verona.

Napoli, primo allenamento a Castel di Sangro, si riparte da come si era concluso a Dimaro

Nella prima seduta di allenamento a Castel di Sangro il Napoli ha ripreso il filo momentaneamente lasciato interrotto a Dimaro. Gli azzurri, come fa sapere la nota diffusa dalla stessa società, hanno iniziato con il consueto lavoro di riscaldamento, svolto in palestra. Durante la preparazione la componente fisica e aerobica è sicuramente quella più predominante.

Anche oggi il Napoli ha svolto tanto lavoro in palestra, dove è stato svolto lavoro aerobico con e senza palla. I giocatori si sono poi trasferiti sul campo dove hanno invece curato la parte tecnica con diverse esercitazioni tecniche, tanto care a Spalletti, salvo poi chiudere l’allenamento con la classica partitella a campo ridotto.

Per la prima giornata il tecnico ha dato modo ai suoi di riprendere il ritmo del ritiro dopo qualche giorno di pausa, e al pubblico di abbracciare la squadra nella prima giornata. Dai prossimi giorni però Spalletti inizierà sempre di più a focalizzarsi anche verso la parte tattica e a sfruttare le sedute di allenamento che saranno a porte chiuse per riuscire a studiare nuove strategie e accorgimenti in vista della nuova stagione. Il campionato del Napoli inizierà il prossimo 15 Agosto, e la data è sempre più vicina.