Napoli, individuato il ‘vice’ Meret: arriva dalla Bundesliga

0
269

Dopo l’addio di David Ospina, il Napoli sta cercando un altro portiere esperto da poter affiancare ad Alex Meret.

Tra le fila della squadra guidata da Luciano Spalletti ci sono stati tantissimi cambiamenti da quando è terminata la stagione 2021/22. Il Napoli, infatti, ha visto andare via giocatori come Lorenzo Insigne, Kalidou Koulibaly e David Ospina. Proprio l’addio dell’estremo difensore ex Arsenal, volato in Arabia Saudita per giocare con la maglia dell’Al-Nassr, ha aperto tantissimi dubbi su chi l’anno prossimo difenderà i pali della porta del team partenopeo. 

Alex Meret in panchina
Alex Meret in panchina al Maradona (LaPresse)

Luciano Spalletti, infatti, aveva indicato alla società di puntare su David Ospina che, per l’appunto, ha scelto di cambiare vita. Una volta andato via il calciatore colombiano, le possibilità di vedere Alex Meret titolare nella prossima stagione sarebbero dovute aumentare in maniera esponenziale ma non è stato esattamente così, anzi. Sia il tecnico toscano che la società, infatti, hanno tutta l’intenzione di prendere un altro portiere con alle spalle una carriera importante. 

L’intenzione del Napoli, di fatto, è di avere un estremo difensore che si possa giocare il posto proprio con Alex Meret che, però, non accetterebbe un altro dualismo dopo quello di questi anni con David Ospina. L’ex Spal, infatti, ancora deve firmare il rinnovo del contratto perché vuole avere la garanzia della titolarità, tuttavia Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli stanno cercando di prendere proprio un portiere con un profilo  internazionale.

Il Napoli è fortemente interessato a Kevin Trapp dell’Eintracht Francoforte: i dettagli

Trapp para un rigore
Kevin Trapp (LaPresse)

Secondo quanto riportato da ‘SKY Sport Deutschland’, infatti, il Napoli è sulle tracce di Kevin Trapp dell’Eintracht Francoforte, fresco vincitore dell’Europa League. L’ex portiere del PSG ha il contratto in scadenza nel 2024, ma si sta comunque cominciando a guardarsi intorno per cercare di capire se ci sono le possibilità di cambiare squadre. L’estremo difensore, di fatto, avrebbe voglia di nuovi stimoli dopo aver vinto il secondo trofeo continentale.

Il Napoli, sempre come affermato dall’emittente satellitare, per ingaggiare Trapp dovrebbe comunque battere la forte concorrenza del Benfica. Il tedesco, effettivamente, risponde perfettamente all’identikit certato da Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli: portiere esperto con tante gare europee alle spalle. Il club partenopeo, nel frattempo, oltre all’estremo difensore dell’Eintracht Francoforte, sta cercando anche altri nomi che hanno queste determinate caratteristiche.

Napoli, si cercando anche altri nomi per il ruolo del portiere: la lista

Navas esulta
Navas (LaPresse)

CI sono vari calciatori che sono stati accostati in queste settimane al Napoli: da Navas, passando per Salvatore Sirigu, a Kepa. Il portiere del PSG sarebbe perfetto per gli azzurri, ma a frenare la trattativa è il lautissimo ingaggio che percepisce il giocatore a Parigi: ben 12 milioni di euro. Se per Kepa c’è lo stesso ‘problema’ dell’ex Real Madrid, Sirigu accetterebbe subito l’ipotesi del club partenopeo.