Napoli, accordo raggiunto: è lui il colpo di mercato degli azzurri

Napoli, trovato l’accordo per il giocatore. Il desiderio di Spalletti sta per essere esaudito, mancano solo i dettagli

La cessione di Koulibaly e quella ormai imminente di Petagna, ai dettagli, sembrano davvero avere dato la scossa al mercato del Napoli. Le operazioni in uscita hanno regalato un “tesoretto” agli azzurri, che ora sono pronti a chiudere diverse trattative in entrata rimaste in stand – by in attesa di maggiori risorse economiche. Chiuso il capitolo difesa, con gli arrivi di Kim Min-Jae, Leo Ostigard e Mathias Olivera, le attenzioni del ds Giuntoli sono adesso spostate sugli altri reparti. A due settimane dall’inizio del campionato è ora di accelerare.

giuntoli 30072022 (1)
Cristiano Giuntoli (La Presse)

In particolare continua a tenere banco il capitolo legato ai portieri. Con l’addio di David Ospina, svincolatosi lo scorso 30 Giugno, nella rosa a disposizione di Luciano Spalletti è rimasta sguarnita una importante casella. Alex Meret è destinato a rimanere in azzurro a giocarsi le sue chance, ma la società e il tecnico hanno ribadito la volontà di avere due titolari di alto livello in grado di alternarsi e offrire ampie garanzie. La staffetta avvenuta negli scorsi anni con Ospina e Meret è dunque destinata a continuare anche quest’anno.

Gli azzurri non sono dunque alla ricerca del classico “secondo affidabile”, ma di un numero uno a tutti gli effetti. Dopo diversi sondaggi e settimane di trattative e contatti, Giuntoli sembra avere trovato il nome perfetto per affiancare Meret.

Napoli, pressing su Kepa Arrizabalaga: parti più vicine, ecco cosa manca

kepa arrizabalaga 30072022
Kepa Arrizabalaga (LaPresse)

Gli azzurri, secondo quanto riportato dal noto esperto di mercato Gianluca di Marzio sul proprio sito, avrebbero scelto l’obbiettivo da puntare e starebbero muovendo passi concreti per arrivare a Kepa Arrizabalaga. Il ventisettenne portiere del Chelsea, chiuso dall’esplosione di Mendy nei blues, è destinato a lasciare Londra in questa sessione di mercato per trovare maggiore minutaggio.

I rapporti tra Napoli e Chelsea sono ottimi dopo l’affare Koulibaly, e questo starebbe facilitando la trattativa tanto che i due club sarebbero sempre più vicini a trovare un accordo per portare Kepa in Italia.

Le parti si sarebbero accordate sulla base di un prestito, con il ricco stipendio del portiere (circa otto milioni di sterline) a carico del Chelsea per i tre quarti del totale, e del Napoli per il restante quarto. Le parti sarebbero molto vicine alla canonica “fumata bianca”, mancherebbero però alcuni dettagli.

Al momento l’oggetto di discussione sarebbero infatti i bonus tra il Chelsea e il Napoli, con i bleus che avrebbero chiesto due bonus da 1,5 milioni di euro. A “limare” le richieste dei londinesi stanno pensando anche gli agenti del giocatore, che ha già aperto alla destinazione azzurra. C’è comunque grande fiducia che possa presto essere trovato l’accordo definitivo e che l’affare si possa chiudere in tempi brevi.