Napoli, attento: su Raspadori piomba un’avversaria temibile

Il Napoli continua a corteggiare Giacomo Raspadori. L’inserimento di una big complica però i piani degli azzurri

Il Napoli del futuro inizia già a prendere corpo. In ritiro, dove la squadra è a lavoro agli ordini di Luciano Spalletti per tenersi pronti all’inizio del campionato, ma soprattutto sul mercato. Tassello dopo tassello il ds Cristiano Giuntoli sta sciogliendo anche gli ultimi dubbi. Mancano ormai pochi tasselli al completamento della rosa. Archiviato il capitolo difesa con l’arrivo di Kim Min-Jae, la dirigenza azzurra è pronta a spostare il mirino sul reparto offensivo. L’unico rinforzo nel reparto offensivo è per ora stato Kvaratskhelia. Troppo poco, anche a vederla dal punto di vista strettamente numerico se si pensa che gli azzurri in una sola sessione di mercato hanno perso Mertens, Insigne e Petagna (ormai imminente il suo trasferimento al Genoa). Il conto è presto fatto: il saldo recita “meno due”. E se una casella sembrerebbe essere assegnata a Giovanni Simeone (inserimenti di club esteri a parte), per la seconda sembrerebbe esserci stata una clamorosa virata su Giacomo Raspadori, apprezzatissimo da tutte le big di Serie A.

giacomo raspadori 01082022 (2)
Giacomo Raspadori (LaPresse)

Sin dall’inizio del mercato infatti sembrava che la quota “colpi e fantasia” di questo Napoli ereditata da Insigne fosse assegnata a Gerard Deulofeu. Gli azzurri però negli ultimi giorni avrebbero “mollato” l’attaccante dell’Udinese. La scelta non avrebbe troppo convinto. Sono incredibilmente salite, invece, le quotazioni del giovane talento del Sassuolo, per il quale il Napoli non ha mai nascosto la propria stima. Gli azzurri avrebbero già sondato il terreno con i neroverdi per l’arrivo di Raspadori. Carnevali è un osso duro, ma la richiesta da 25-30 milioni più bonus che secondo la Gazzetta dello Sport il Napoli avrebbe già presentato al Sassuolo lascia buoni margini per sperare.

Il giocatore avrebbe già aperto con entusiasmo alla destinazione azzurra, e arriverebbe volentieri al Napoli. Un ostacolo, però, rischia di complicare la trattativa agli azzurri.

Giacomo Raspadori, ora il Napoli deve accelerare: un’altra big insidia gli azzurri

giacomo raspadori 01082022 (2)
Giacomo Raspadori (LaPresse)

Giacomo Raspadori, come detto, con le sue prestazioni ha attirato gli occhi di tutte le big del nostro campionato. Al momento, quella che sembra essere più interessata è la Juventus. I bianconeri devono riempire il vuoto lasciato dalla partenza di Alvaro Morata, e nel “listone” della dirigenza ormai da tempo, come riportato dalla rosea, ci sarebbe anche il giovane attaccante del Sassuolo. Da mesi la Juventus segue con attenzione le prestazioni dell’attaccante.

“Su Raspadori ci sono Napoli e Juventus. Decideremo a breve” aveva detto Carnevali. Parole indicative dell’insidia che l’inserimento bianconero rappresenta per i piani azzurri. La Juventus al momento parte indietro, visti i passi in avanti fatti dal Napoli nelle ultime ore, ma sembra avere tutte le intenzioni di recuperare il terreno per strappare il giocatore al Napoli. Gli azzurri adesso devono accelerare per evitare l’inserimento bianconero.