De Laurentiis alle strette: è arrivato l’ultimatum, non c’è più tempo

0
166

Il Napoli deve acquistare un vice Osimhen quanto prima, ma la cessione di Petagna sta allungando i tempi. Arriva l’ultimatum dell’obiettivo azzurro.

Manca sempre meno all’inizio della nuova stagione di Serie A ed il Napoli ancora non è riuscito a chiudere per il vice di Osimhen, considerato che Petagna non rientra nei progetti della società azzurra. Ed è proprio dall’ex attaccante della Spal che dipende l’arrivo di un nuovo attaccante, poiché la filosofia di mercato del Napoli di quest’anno è che se non ci sono cessioni allora non possono esserci acquisti.

De Laurentiis
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

E parlando di cessioni, se quella di Petagna al Monza sembrava cosa fatta qualche giorno fa, adesso non è più così. I tempi si stanno allungando ed anche in entrata il Napoli resta così bloccato, non potendo affondare il colpo per l’arrivo di Giovanni Simeone con il quale ha già trovato l’accordo da qualche settimana. Ed ora l’affare è seriamente a rischio.

Simeone irritato: ultimatum a De Laurentiis

Giovanni Simeone
L’attaccante del Verona Giovanni SImeone (LaPresse)

Secondo quanto riportato da Il Mattino va registrata un’importante frenata nella trattativa che avrebbe dovuto portare Petagna al Monza. Ciò sarebbe dovuto alla strategia del club biancorosso, con l’ad Adriano Galliani che sta cercando di portarla per lunghe per ottenere un prestito al ribasso.

Una situazione che non rende affatto felice Simeone che ora è irritato per tutta questa attesa. Secondo il noto quotidiano campano, il Cholito avrebbe lanciato un vero e proprio ultimatum a De Laurentiis, mettendo anche lui fretta al club azzurro. L’attaccante argentino ha fatto sapere di voler vestire la maglia azzurra prima di Ferragosto e preferirebbe evitare di scendere in campo con quella del Verona proprio per affrontare il suo prossimo club.

Il Napoli deve provare ad accelerare i tempi, anche perché non è l’unico club interessato a Simeone. Qualche giorno fa si era parlato dell’interesse del Borussia Dortmund, alla ricerca di un attaccante per sostituire Haller, con il club tedeco che ora potrebbe approfittare di questo stand-by per inserirsi nella trattativa. E Simeone stavolta potrebbe decidere di non aspettare.

Petagna verso la permanenza al Napoli?

Andrea Petagna
L’attaccante del Napoli Andrea Petagna (LaPresse)

Lo stallo totale nel quale si trovano queste due operazioni potrebbe dare vita ad un nuovo e clamoroso scenario, soprattutto considerando le notizie di questi ultimi giorni. Secondo Tuttosport infatti, Petagna ora potrebbe restare a sorpresa al Napoli, con il quotidiano piemontese che spiega come l’attaccante azzurro non sia più un obiettivo concreto del Monza, attratto dall’idea di ingaggiare Mauro Icardi, in uscita dal Paris Saint-Germain.

Con la permanenza di Petagna, non ci sarebbe più spazio per Simeone che dovrebbe comunque lasciare il Verona. Anche per il giornale piemontese scrive che in pole per accaparrarsi il Cholito ci sarebbe il Borussia Dortmund, con l’attaccante argentino attratto dall’ipotesi di giocare per uno dei migliori club di Germania.

Nel frattempo, in attesa che il suo futuro venga chiarito, Petagna si sta dimostrando un professionista esemplare e ieri ha giocato anche l’amichevole che gli azzurri hanno disputato contro il Girona. Il Napoli ha vinto 3-1 ed a segno è andato proprio Petagna che ha segnato il gol del momentaneo 2-1 prima del definitivo tris firmato da Kvaratskhelia.