Napoli, frenata per Kepa: il vero obiettivo per la porta è un altro

Il Napoli non ha ancora chiuso la trattativa per l’arrivo di Kepa, con gli azzurri che stanno portando avanti un’altra trattativa. Ecco chi è il vero obiettivo azzurro.

A solo pochi giorni dal debutto in Serie A contro il Verona, il Napoli non ha ancora risolto il rebus riguardo ai portieri. Gli azzurri durante questo precampionato hanno deciso di non voler fare affidamento su Alex Meret come titolare il prossimo anno ed hanno iniziato a sondare il mercato per trovare un portiere esperto e che dia sicurezza.

Cristiano Giuntoli
Il ds del Napoli Cristiano Giuntoli (ANSA)

Nell’ultima settimana, il Napoli ha puntato con decisione su Kepa Arrizabalaga del Chelsea e la trattativa coi Blues per il portiere spagnolo sta procedendo bene. Tuttavia, benché ci siano passi avanti per lo sbarco a Napoli del portiere basco, il club azzurro non ha ancora chiuso l’operazione, con quest’ultimo che sta portando avanti un’altra trattativa parallela a quella di Kepa.

Il Napoli mette in stand-by Kepa e insiste per Keylor Navas

Keylor Navas
Il portiere Keylor Navas con il Costa Rica (ANSA)

Secondo quanto riportato da Sky Sport, il Napoli non ha per niente abbandonato la pista che porta a Keylor Navas, portiere costaricense dl Paris Saint-Germain. L’estremo difensore resta un obiettivo degli azzurri che hanno mantenuto i contatti con il club parigino per capire se ci sono i margini e le condizioni per intavolare una trattativa.

Sebbene Kepa sia molto vicino, il Napoli non vuole rinunciare da subito a Keylor Navas che, oltre che portiere esperto, viene considerato anche un giocatore molto carismatico e uno con la sua personalità nello spogliatoio azzurro servirebbe eccome. Inoltre, Navas ha vinto tutto quello che c’era da vincere al Real Madrid e porterebbe la tanto agognata mentalità vincente di cui il Napoli avrebbe bisogno.

La trattativa per Kepa, dunque, è stata messa per un attimo in stand-by, ma l’affare non è a rischio. Il Napoli ha già trovato un accordo con il Chelsea per un prestito oneroso, con il club inglese che si occuperebbe di coprire gran parte del ricco ingaggio di Kepa. Se gli azzurri capiranno che per Keylor Navas non ci saranno possibilità, allora ci sarà l’affondo decisivo per il portiere spagnolo.

Lo Spezia torna su Dragowski: salta la cessione di Meret?

Alex Meret
Il portiere del Napoli Alex Meret (ANSA)

Con l’arrivo di uno tra Kepa e Keylor Navas al Napoli, per Alex Meret non ci sarà più posto. L’ex portiere di Spal ed Udinese, inizialmente promosso a portiere titolare del Napoli con l’addio di Ospina, non ha convinto nessuno in questo precampionato ed andrà sicuramente via, anche se non si sa ancora dove.

Nelle ultime 48 ore, infatti, si era parlato di un imminente trasferimento allo Spezia, ma come rivelato dal giornalista ed esperto di mercato Alfredo Pedullà, i liguri sono ritornati a trattare per Dragowski della Fiorentina. La trattativa per il portiere polacco sembrava essersi arenata qualche giorno fa per le richieste economiche del club viola ritenute eccessive dai bianconeri, ma adesso pare che le parti si siano riavvicinate.

Nel caso in cui lo Spezia chiudesse per Dragowski, Meret dovrebbe valutare piste alternative e per lui si riaprirebbero le porte del Torino. Il club granata vuole un portiere che possa dare il cambio a Milinkovic-Savic e Juric ha richiesto al presidente Cairo l’estremo difensore azzurro, considerato l’obiettivo numero del tecnico dei granata.