Il Napoli rischia grosso: minaccia estera per un obiettivo

0
234

Il Napoli non ha ancora chiuso per l’arrivo di un giocatore che possa fare da vice Osimhen ed ora rischia la beffa riguardo un obiettivo.

La Serie A comincerà tra una settimana esatta, con il Napoli che è atteso dalla trasferta sul campo del Verona in programma a Ferragosto. Gli azzurri, tuttavia, non hanno ancora completato la propria rosa e rischiano di avere all’esordio in campionato senza avere un giocatore che possa sostituire Osimhen, considerato che Petagna è sul mercato e che potrebbe trasferirsi a breve.

Giuntoli Napoli
Il ds del Napoli Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Il ds azzurro Giuntoli è al lavoro sia per la cesssione dell’ex Spal al Monza, con il quale non ci sono stati passi avanti significativi, che per l’arrivo di un nuovo attaccante. Nel mirino del Napoli è finito Giovanni Simeone e negli scorsi giorni il Cholito sembrava vicinissimo, ma le cose sono cambiate. Senza cedere Petagna il Napoli non può tesserare Simeone ed ora rischia la beffa, poiché non è l’unico club interessato all’attaccante argentino.

Napoli attento: anche il Nizza vuole Simeone

Giovanni Simeone
L’attaccante del Verona Giovanni Simeone (LaPresse)

Secondo quanto riportato nell’edizione odierna de L’Arena, su Giovanni Simeone ci sarebbe l’interesse dei francesi del Nizza. Il club rossonero è alla ricerca di soluzioni che possano rafforzare il proprio reparto offensivo e nella sua lista è finito pure il Cholito, anche se non sono arrivate offerte ufficiali sulla scrivania del Verona.

Il quotidiano veneto, inoltre, ha rivelato come nelle scorse settimane siano arrivate anche offerte dalla A per Simeone, con Monza e Salernitana pronte ad offrire almeno 20 milioni di euro al Verona per avere il giocatore. Tuttavia, le destinazioni non hanno incontrato il gradimento dell’argentino che ha deciso di rifiturare le offerte e di continuare ad aspettare il Napoli.

Il campionato, però, è ormai alle porte ed anche Simeone sa di non poter più aspettare. La sensazione è che la prossima settimana sarà decisiva per conoscere il suo futuro, con Simeone che potrebbe anche restare al Verona se non dovesse concretizzarsi il trasferimento in azzurro e non dovesse accettare la corte del club francese. Sul Cholito c’è stato anche l’interesse del Borussia Dortmund, ma non sono mai pervenute offerte ufficiali da parte del club tedesco.

Il Monza non chiude per Petagna: lo Spezia tenta il sorpasso

Petagna
L’attaccante del Napoli Andrea Petagna (LaPresse)

Da decifrare anche il futuro di Petagna, il cui trasferimento al Monza non sembra più così certo. Il club biancorosso, infatti, al momento è interessato all’ingaggio di Mauro Icardi, con il presidente Silvio Berlusconi molto attratto dall’avere in rosa l’ex centravanti dell’Inter e che rappresenterebbe un vero colpaccio di mercato da parte del club brianzolo.

Il Monza ha così messo la trattativa per Petagna in stand-by e, secondo quanto riportato da Tuttomonza.it lo Spezia si sarebbe inserito nella trattativa. Il club bianconero è alla ricerca di una prima punta di livello ed ora vuole approfittare di questo stallo per portare in Liguria l’attaccante degli azzurri.