Occhio Napoli: in Serie A c’è sul mercato un top player (e costa pochissimo)

0
575

Il Napoli continua a fare fatica per Raspadori e pensa al dopo Fabiàn Ruiz. Eppure in A c’è un calciatore meraviglioso in lista di sbarco…

La trattativa Raspadori-Napoli assume sempre di più i contorni di una telenovela, con il Napoli che offre e il Sassuolo che rilancia, il Napoli che si avvicina e il Sassuolo che non sembra voler fare un passo per conciliare. Più o meno quello che accadde con Politano, quando Carnevali portò a spasso De Laurentiis nei meandri del mercato per una decina di giorni fino a dire No ad un passo dalla scadenza della sessione.

De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (Foto LaPresse)

Un gioco al gatto col topo, tanto che all’epoca si arrivò a malignare che fosse una strategia premeditata per penalizzare gli azzurri o addirittura una melina fra due club che in realtà non avevano alcuna intenzione di chiudere quell’affare. Probabilmente non sapremo mai come andò realmente, ma di certo stavolta è impossibile che finisca allo stesso modo. Il Napoli per fortuna si è mosso molto prima e a breve si dovrà arrivare a una definizione: sì o no, e nel secondo caso Giuntoli dovrà muoversi per trovare un’alternativa in tempi anche piuttosto stretti. Ok, ma chi? Forse la risposta, così come per Raspadori, potrebbe arrivare proprio dal nostro campionato.

Napoli, occhio a Malinovskyi: se l’Atalanta lo cede è un gran colpo

Ruslan Malinovskyi (Foto LaPresse)

Stiamo parlando di Ruslan Malinovskyi, un calciatore che gli appassionati di Serie A hanno imparato a conoscere molto bene. Classe 1993, l’Atalanta l’ha preso dal Genk nel 2019 e ora rischia di perderlo a 0 il prossimo giugno, se l’ucraino non volesse rinnovare il contratto. Parliamo di un calciatore di assoluto spessore, forse un po’ discontinuo ma tremendamente efficace quando vede – spesso dalla distanza – la porta avversaria. Sono 29 reti e 26 assist nelle 128 partite giocate in maglia nerazzurra. Non è neppure lontanamente simile a Raspadori, certo, ma la sensazione è che il Napoli uno con quelle caratteristiche difficilmente lo troverà, se non è il 2000 del Sassuolo. E perciò magari è il caso di diversificare un po’: un’idea che in casa Napoli c’è, se è vero che tra i profili seguiti c’è anche Barak del Verona. Prolifico, lucido nell’ultimo passaggio e con un gran tiro dalla distanza. Malinovskyi è anche un mago dei calci piazzati, un aspetto che al Napoli manca completamente e a cui sarebbe il caso di porre rimedio il prima possibile.

Il Nottingham vuole Malinovskyi: vale 15 milioni di euro?

La notizia che accende i radar su Malinovskyi in chiave mercato arriva dall’Inghilterra. Già, perché il Nottingham Forest, che dall’Atalanta sta per prendere Freuler, ha iniziato a puntare anche il trequartista ucraino e ha messo sul piatto un’offerta da 15 milioni di euro. Non ci è dato sapere al momento se l’Atalanta abbia intenzione di accettare o no la proposta, ma se così fosse il Napoli farebbe bene a pensarci molto seriamente. Una cifra che è disponibile e che potrebbe essere investita su un calciatore forse meno “futuribile” ma dal rendimento assicurato. Da non lasciarsi scappare.