Fabian Ruiz al PSG, salta tutto? De Laurentiis potrebbe rovinarlo così

0
482

Fabian Ruiz può essere il prossimo giocatore a lasciare la squadra di Luciano Spalletti, ma c’è qualche problema con Aurelio De Laurentiis.

E’ tempo di vigilia per il Napoli, considerando che domani, esattamente alle ore 18.30, giocherà al Bentegodi contro il Verona di Gabriele Cioffi. I veneti saranno sicuramente agguerriti sia per la rivalità con il team azzurro che per la sconfitta subita in Coppa Italia contro il Bari. Lo stesso Luciano Spalletti ha ribadito che non sarà affatto facile battere i gialloblù. Tuttavia, nonostante l’inizio del campionato, in casa partenopea a tenere banco è ancora il calciomercato, il quale potrebbe portare via Fabian Ruiz

Fabian Ruiz porta palla
Fabian Ruiz (LaPresse)

Dopo gli addii di Lorenzo Insigne, Kalidou Koulibaly, David Ospina e Dries Mertens, infatti, il prossimo a dire addio al Napoli potrebbe essere proprio il centrocampista spagnolo, il quale è finito nelle mire del PSG. 

Il club parigino, infatti, ha offerto circa 20 milioni di euro per acquisire le prestazioni dell’ex calciatore del Betis Siviglia, anche se Aurelio De Laurentiis sta spingendo per riceverne almeno 25 di milioni. Il Napoli, però, è consapevole che può tirare troppo la corda, considerando che rischia di perdere l’anno prossimo a zero di Fabian Ruiz a causa del suo contratto in scadenza. Tuttavia la trattativa con il PSG corre il rischio di saltare. 

Napoli, a De Laurentiis non stanno piacendo i tira e molla di Fabian Ruiz: i dettagli

Aurelio De Laurentiis arrabbiato
Aurelio De Laurentiis (Ansa Foto)

Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport, infatti, ad Aurelio De Laurentiis stanno recando un po’ di fastidio i vari tira e molla del calciatore. Fabian Ruiz ha essenzialmente due possibilità di scelta: scegliere di andare al PSG oppure rinnovare il contratto con il club partenopeo. Se il centrocampista dovesse rifiutare la destinazione parigina e restare in azzurro, rischierebbe di fare la stessa fine di Milik nell’estate del 2020: restare fuori rosa. 

Il Napoli, intanto, sta cercando di mettere pressione a Fabian Ruiz, considerando che sta spingendo per Ndombele del Tottenham. Il francese ha caratteristiche diverse rispetto all’ex Betis, ma De Laurentiis e Giuntoli vogliono un giocatore che possa sostituire Anguissa in caso di una sua assenza. Nel frattempo, un altro segnale del futuro incerto dello spagnolo è arrivato proprio in queste ore. 

Verona-Napoli, Fabian Ruiz rischia di non giocare: le scelte di Spalletti

Spalletti dà indicazioni
Luciano Spalletti (LaPresse)

Il Napoli, infatti, nel report quotidiano, ha comunicato che Fabian Ruiz ha svolto del lavoro personalizzato e questo potrebbe essere un indizio di una cessione ormai imminente al PSG. Al posto dello spagnolo, contro il Verona dovrebbe giocare Piotr Zielinski. Il resto della formazione azzurra dovrebbe vedere anche gli esordi di Kim Min-Jae e di Kvaratskhelia. Ecco i probabili undici di domani: Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Kim Min-Jae, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Zielinski, Lozano, Osimhen e Kvarataskhelia.