Napoli, c’é l’accordo con il top player! Cifre e dettagli

0
657

Dopo Giovanni Simeone, il Napoli di Aurelio De Laurentiis è riuscito a raggiungere un accordo con un altro giocatore.

A Castel Volturno c’è stata la conferenza stampa di Luciano Spalletti per presentare il match di Ferragosto al Bentegodi con il Verona di Cioffi. Il tecnico toscano non ha solo parlato della sfida ai veronesi, ma anche sulle strategie di mercato che sta attuando il Napoli: “Quando sono arrivato qui, Aurelio mi ha prospettato un periodo di transizione. Con così tanti addii importanti sono cambiate delle dinamiche sia di spogliatoio che di campo. Abbiamo bisogno di tempo, anche se i giovani arrivati sono calciatori importanti”.

Aurelio De Laurentiis sorride
Aurelio De Laurentiis (Ansa Foto)

 Queste dichiarazioni di Luciano Spalletti spiegano alla perfezione la volontà di Aurelio De Laurentiis di tagliare il monte ingaggi della squadra. Il patron partenopeo, infatti, ha più volte ribadito la necessità di tagliare i costi. 

Proprio per questi motivi, i tifosi del Napoli hanno visto andare via giocatori del calibro di Lorenzo Insigne, Kalidou Koulibaly, Dries Mertens e David Ospina ed hanno visto arrivare in maglia azzurra giovani con tanto potenziate: da Kvaratskhelia, passando per Olivera, a Kim Min-Jae. Il club partenopeo sta continuando ad attuare questa strategia, ma ha raggiunto un accordo con un calciatore che rappresenta la classica eccezione che conferma la regola.

Keylor Navas ha detto sì alla proposta del Napoli

Navas dà indicazioni
Navas (Ansa Foto)

Secondo quanto riportato da ‘L’Equipe’, infatti, Keylor Navas ha detto sì alla proposta del Napoli. Il club partenopeo deve adesso trovare un accordo sul PSG, con il quale sta trattando anche la cessione di Fabian Ruiz. Al momento ci sono tre ipotesi per le modalità di trasferimento dell’esteremo difensore: cessione a titolo definitivo, prestito con diritto di riscatto oppure uno scambio con il centrocampista spagnolo. Tutte queste tre formule sono ancora pienamente percorribili da parte delle due società. 

Il PSG, sempre come scritto dal quotidiano francese, ha tutta l’intenzione di dare via Navas, visto che vuole promuovere Sergio Rico come secondo dietro a Donnarumma. Il costaricano, dal canto suo, non ha proprio la minima intenzione di trascorrere un anno in panchina. Il Napoli, quindi, spinge per l’ex Real Madrid, anche se continua a trattare Kepa con il Chelsea per evitare di trovarsi con un pugno di mosche in mano. Tuttavia Aurelio De Laurentii e Cristiano Giuntoli hanno chiuso per un altro giocatore. 

Napoli, Giovanni Simeone già si trova a Castel Volturno

Simeone esulta
Giovanni Simeone (LaPresse)

Il Napoli, infatti, ha trovato finalmente l’accordo con il Verona per il prestito di Giovanni Simeone. Al club veneto andranno 3,5 milioni di euro per il prestito oneroso più 12 per il diritto di riscatto, il quale potrebbe trasformarsi in obbligo se gli azzurri dovessero qualificarsi in Champions League oppure se l’argentino dovesse giocare un tot numero di partite e realizzare un determinato numero di gol. Il ‘Cholito’, intanto, dopo le visite mediche effettuate a Villa Stuart, è già a Castel Volturno.