Navas e Ndombele, aiuto inatteso: così la Juve “favorisce” il Napoli

0
481

Proseguono spedite le trattative per i due nuovi acquisti del Napoli Keylor Navas e Ndombele. E sbuca un alleato a sorpresa…

Che il Napoli sia molto vicino ad acquistare Keylor Navas e Tanguy Ndombele non è certo un mistero. Sarebbero due colpi di respiro internazionali, due calciatori che alzerebbero il tasso tecnico della squadra e darebbero anche un apporto prezioso in termini di curriculum internazionale e di esperienze importanti da condividere con i compagni.

keylor navas
Keylor Navas (Foto LaPresse)

Due grandi colpi con qualcosa in comune: entrambi arriverebbero in prestito e per entrambi un riscatto sarebbe difficile. Prestito annuale o biennale che sia, l’ingaggio attualmente percepito dai due calciatori rende difficile una permanenza a Napoli nel lungo periodo. Affari che solitamente il Napoli tende a non fare, quelli degli “instant players”, ma che quest’anno sembra orientato a portare a casa per completare una rosa che al contrario è fatta da tanti investimenti a lunga gittata. Una bella novità che ci voleva per dare varietà alla rosa di Spalletti. Ok, ma che c’entra la Juve?

Effetto domino: come la Juve può aiutare il Napoli con Navas e Ndombele

ndombele
Tanguy Ndombele (Foto LaPresse)

La Juventus ovviamente non aiuterà il Napoli in nessuna maniera sul mercato, anzi se possibile continuerà ad ostacolare gli azzurri e ad interessarsi ai calciatori che sta puntando Giuntoli, anche già solo per inquinare la trattativa in corso. Schermaglie che fanno parte della normale rivalità fra due squadre, eppure a volte gli interessi possono convergere e portare anche due club storicamente non proprio amici a remare verso lo stesso obiettivo.

Già, perché è un effetto domino quello che può innescare il doppio affare Ndombele-Navas al Napoli, e il primo tassello deve buttarlo giù proprio la Juve. Il Paris Saint Germain sta aspettando infatti di liberare uno slot a centrocampo per poter prendere Fabiàn Ruiz e quel tassello è Leandro Paredes, che sembra ormai ad un passo dai bianconeri.

Paredes alla Juve sblocca gli affari azzurri

Una volta che Cherubini avrà chiuso l’affare Paredes andranno via via giù tutti gli altri tasselli del domino: Fabiàn al PSG libererà una casella per il Napoli che potrà così prendere Ndombele e completare il centrocampo a disposizione di Spalletti ma contemporaneamente l’affare Ruiz darà una spinta anche a quello legato a Keylor Navas, per il quale il Napoli potrebbe risparmiare qualche milione scalandolo dall’affare legato al centrocampista spagnolo.

Insomma, De Laurentiis è costretto a “tifare” che la Juve chiuda il suo acquisto per poter poi finalizzare i propri. La settimana che va ad iniziare potrebbe essere quella decisiva per smuovere un mercato che sembra bloccato ma sempre sul punto di esplodere. E proprio come nel domino può bastare una “spintarella” per sbloccare tutto e dare il via ai fuochi d’artificio.