“Napoli da Scudetto, complimenti a De Laurentiis”, l’annuncio scatena i tifosi

0
861

Il pazzo mercato del Napoli raccoglie consensi anche tra gli addetti ai lavori. “Napoli da scudetto, complimenti a de Laurentiis”.

E’ stata sicuramente una campagna acquisti particolare quella messa in piedi dal Napoli. La società partenopea ha iniziato il mercato sicuramente in salita: prima l’addio di Insigne, poi quelli di Ospina, Koulibaly e Mertens. Risultato? Una squadra a detta di tutti nettamente indebolita rispetto alla scorsa stagione e lontana dalle ambizioni scudetto, una piazza scontenta che in poche settimane ha visto andare via tutti i principali artefici dei successi recenti del Napoli, e un clima a dir poco teso tra contestazioni e nervosismo. Una scontentezza che ha raggiunto il picco quando anche il sogno Dybala, che sembrava essere l’unico in grado di placare gli animi dei tifosi, è svanito per accasarsi a Roma. Poi, di colpo, il netto cambio di prospettiva.

giuntoli 19082022 (3)
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Dal ritiro si è ben presto capito che Kvaratskhelia era ben più di un semplice sconosciuto, ma che in prospettiva poteva rivelarsi un colpo più che interessante. A colmare l’assenza di Koulibaly è arrivato il gigante coreano Kim Min- jae. Olivera e Ostigard hanno tamponato bene il buco dietro completando il reparto arretrato di Spalletti. Sirigu ha messo una pezza alla questione portieri in attesa dell’altro “pezzo da novanta” tra i pali (Navas continua ad essere il nome più accreditato). Poi i botti dell’ultima settimana: Simeone, Ndombele, Raspadori.

Uno, due, tre…ed ecco che magicamente la “squadra in smobilitazione” e la “big in decadenza”, si è trasformata in una rinascita ed in uno dei progetti più interessanti del prossimo campionato. Forse c’è chi parte più avanti nelle gerarchie di questa stagione, certo, ma il progetto “giovani” del Napoli piace. Sempre di più ai tifosi (visto anche l’esordio positivo a Verona), moltissimo a Spalletti, sicuramente alla società, che si era imposta come obbiettivo lo svecchiamento della rosa e l’abbattimento dei costi. Missione compiuta.

Napoli, mercato da scudetto: lo assicura Pistocchi: “Complimenti per la forza dimostrata”

simeone 19082022 (1)
Giovanni Simeone, uno degli ultimi arrivi in casa Napoli (LaPresse)

Il lavoro fatto da Cristiano Giuntoli in questi giorni sta incassando diversi complimenti anche tra gli addetti ai lavori. Tra questi anche Maurizio Pistocchi, che intervistato da Radio Kiss Kiss ha voluto complimentarsi con la società azzurra. “Ha avuto la forza di continuare a lavorare sotto traccia, nonostante le critiche” ha detto. “Anche quando c’erano le contestazioni non hanno fatto uscire i nomi degli acquisti che stanno completando ora”. La dirigenza, insomma, ha lasciato correre salvo poi rispondere nel modo più giusto.

Pistocchi ha poi applaudito i colpi degli azzurri. “Navas sarebbe un colpo straordinario. Ndombele? Sino a pochi anni fa era uno dei più forti d’Europa. In prestito con diritto di riscatto è una operazione incredibile” ha detto. Insomma, secondo il noto giornalista gli azzurri hanno una squadra funzionale pronta per lottare per i traguardi più importanti. “E’ da scudetto” assicura Pistocchi. “Ma va detto che anche altre squadre lo sono”. Sarà insomma una stagione davvero cobattuta.