Milik alla Juve fa sorridere il Napoli: svelato il motivo

0
303

Arkadiusz Milik potrebbe tornare in Serie A con l’attaccante polacco molto vicino alla Juventus. Il suo arrivo farebbe felice il Napoli, ecco perché.

Mancano pochi giorni alla fine della sessione estiva di calciomercato, ma alcune squadre sono ancora incomplete e vanno a caccia di un colpo last minute per migliorare le proprie rose. Tra queste c’è la Juventus che dopo gli infortuni di Pogba e Di Maria, si è vista costretta a tornare sul mercato per rafforzare il reparto offensivo, già orfano di Chiesa.

Arkadiusz Milik
L’attaccante Arkadiusz Milik con il Napoli (LaPresse)

Alla luce del deludente pareggio contro la Sampdoria, la dirigenza bianconera ha deciso di accelerare per dare ad Allegri più soluzioni in vista del big match contro la Roma di sabato prossimo. E nel mirino dei bianconeri è finito un ex giocatore del Napoli, ovvero Arkadiusz Milik, con il centravanti polacco che sarebbe molto vicino a trasferirsi a Torino. Un trasferimento che, però, potrebbe fare contenti anche gli azzurri, ecco per quale motivo.

Milik-Juventus: il Napoli è spettatore interessato

Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik (LaPresse)

Arkadiusz Milik è il giocatore prescelto dalla Juventus per rinforzare il proprio reparto offensivo. I bianconeri hanno accelerato per il giocatore polacco nelle ultime ore, preferendolo a Depay dopo un summit di mercato con Massimiliano Allegri che vuole un giocatore con le caratteristiche della punta polacca. Inoltre, l’attaccante olandese chiede almeno 7,5 milioni di euro di ingaggio, mentre la Juventus è ferma a 5 milioni di di euro. Da qui la scelta dei bianconeri di mettere il piede sull’acceleratore nella trattativa per portare Milik a Torino

Secondo quanto riportato da Sky Sport, tale accelerata avrebbe dato i suoi frutti, con la Juventus che ha trovato l’accordo con il Marsiglia sulla base di un prestito oneroso a 2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato ad 8 milioni di euro. Adesso il club bianconero deve solamente trovare l’intesa con Milik ed il suo entourage, con il polacco voglioso di tornare in Italia.

Un trattativa questa che interessa molto anche al Napoli, con il club azzurro che ha conservato un 30% sulla futura rivendita quando ha ceduto Milik al Marsiglia. A ricordarlo è stata la Gazzetta dello Sport che scrive come gli azzurri siano spettatori interessati di questa operazione, con la società partenopea che potrebbe dunque incassare una discretta somma al termine della stagione.

Il Napoli ha ceduto Milik al Marsiglia per circa 12 milioni dopo aver tenuto in tribuna il centravanti polacco per tutta la sua ultima stagione in azzurro visto che si era rifiutato di rinnovare il proprio contratto. Adesso Milik potrebbe tornare in Italia, ma da avversario del club azzurro che ora potrebbe addirittura tifare per il suo trasferimento a Torino.

In maglia azzurra, Milik ha siglato 48 gol in 122 presenze, con la sua avventura partenopea condizionata pesamente da due gravi infortuni al crociato che hanno minato il suo rendimento. Il polacco ha avuto decisamente più fortuna a Marsiglia dove ha firmato 30 gol in 55 presenze e dove è stato più continuo a livello fisico.