Osimhen, futuro lontano da Napoli: non solo United, dove può finire

0
355

Victor Osimhen potrebbe lasciare Napoli nelle ultime ore di mercato. In lizza non solo il Manchester United. 

Riflettori puntati su Victor Osimhen. Non soltanto per le prestazioni sul campo, che hanno visto l’attaccante nigeriano mettere a segno due reti nelle prime tre partite, ma soprattutto per le sirene di mercato che ormai da giorni risuonano sul futuro del bomber azzurro.

osimhen 29082022 (1)
Victor Osimhen (LaPresse)

Tutto ruota intorno a Cristiano Ronaldo, e all’ultima pazza idea del suo agente Jorge Mendes per permettere al suo assistito di lasciare Manchester, sponda United, e tornare a giocare la Champions League. Dopo avere sondato il terreno durante tutta l’estate con le big europee, ricevendo dei sonori no, il mirino dell’agente del portoghese è ricaduto sul Napoli. L’idea di Mendes è di quelle capaci di sconvolgere il calciomercato: convincere il Manchester United a presentare al Napoli un’offerta da oltre 100 milioni per il cartellino di Osimhen, più il prestito del cartellino di CR7.

Un’idea che sembrava potere fare breccia tra i red devils, soprattutto perché gli inglesi erano alla ricerca disperata di un attaccante, e la situazione non sembrava sbloccarsi. Nelle ultime ore però il Manchester United ha chiuso per il proprio attaccante, finalizzando dall’Ajax l’acquisto di Antony. Va da sé quindi che gli inglesi potrebbero adesso essere decisamente meno propensi a sposare l’idea di Mendes e presentare una ricca offerta al Napoli. Ciò non significa, però, che il possibile affare Ronaldo sia del tutto naufragato.

Osimhen, non solo United: la promessa di Mendes al Napoli tiene aperte le porte della cessione

victor osimhen 29082022
Victor Osimhen (LaPresse)

Come riporta la Gazzetta dello Sport infatti Mendes ha già parlato con la dirigenza dei red devils. La volontà di Ronaldo è chiara: giocare la Champions League. Il giocatore ha già dato l’ok al trasferimento in azzurro. Sarebbe dunque ancora in piedi il patto tra gli inglesi e Mendes per cedere il giocatore al Napoli a condizioni convenienti (un prestito con ingaggio in grandissima parte pagato dallo United, l’unico modo in cui il Napoli potrebbe sostenere l’ingaggio del portoghese).

Resta da risolvere la questione della maxi offerta ad Osimhen. Solo con un’offerta da capogiro per l’attaccante il Napoli potrebbe pensare di privarsene. Mendes però non sembra preoccupato. L’agente ha già fatto presente al Napoli di avere in mano altre offerte da 100 milioni per gli azzurri. In Premier infatti diverse squadre sono ancora alla ricerca del proprio attaccante.

Il Chelsea, per esempio, sta faticando a chiudere per Aubameyang, e oltre ai bleus sono presenti anche altre alternative. Tutto insomma resta ancora aperto. La cessione di Osimhen non è dunque stata scongiurata con l’arrivo di Antony allo United. Tra United e Chelsea, la pista inglese continua ad essere aperta, così come quella che porta Ronaldo a Napoli. Resta da vedere se negli ultimi giorni di mercato si scalderà a tal punto da fare esplodere uno degli affari last minute più clamorosi degli ultimi anni.