L’ultimo sgarbo di Fabiàn Ruiz al Napoli: questione di stile – VIDEO

0
320

Il Napoli saluta Fabian Ruiz, passato al Paris Saint Germain, con un breve video celebrativo. Ma c’è un particolare che non sfugge ai più attenti

E anche Fabian Ruiz è andato: l’estate 2022 sarà ricordata come quella del grande esodo. Ben 5 titolari hanno lasciato il Napoli. Ospina, Koulibaly, Insigne, Mertens e Fabian. Senza contare Ghoulam, Petagna e Malcuit. Lo spagnolo è stato l’ultimo dei “big” ad andare via. Di poche ore fa l’annuncio del passaggio al Paris Saint Germain. Una trattativa iniziata molto tempo fa, e che ha portato il centrocampista ai margini (mai convocato in campionato) in attesa della definizione della trattativa.

fabian
L’ultimo sgarbo di Fabiàn Ruiz al Napoli: questione di stile (Ansa)

Finalmente tutto si è risolto per il meglio: il club azzurro ha guadagnato 23 milioni circa per il cartellino del giocatore. Un ottimo affare, se si pensa che Ruiz aveva solo un anno di contratto (scadenza giugno 2023) e quando arrivò fu pagato 30 milioni dal Betis, quando De Laurentiis pagò la clausola rescissoria. Contento il giocatore, che aveva rifiutato a più riprese il rinnovo col Napoli a 2.5 milioni perché voleva un contratto importante. Lo ha ottenuto, visto che al Psg guadagnerà 6 milioni a stagione bonus compresi. Un bel salto rispetto al milione di ingaggio che percepiva al Napoli.

Fabian e il saluto al Napoli: “Un orgoglio aver giocato in azzurro”

Tuttavia, la situazione tra il club e il caciatore è diventata tesa da quando la trattativa per il rinnovo è naufragata. Fabian “fatto fuori” di fatto, anche dalle parole di Luciano Spalletti. Ha vissuto queste ultime settimane da separato in casa. E infatti i più attenti hanno notato un particolare: Il giocatore ha immediatamente cambiato foto e intestazione dei suoi account social, praticamente in contemporanea con l’annuncio del Paris Saint Germain. Nulla di illecito o scorretto, ma solitamente i calciatori fanno passare qualche ora prima di aggiornare il loro status.

fabian ruiz 28082022 Napolicalciolive.com
Fabian Ruiz (LaPresse)

Invece, la mossa di Fabian ha fatto pensare a qualcuno che quasi “non vedesse l’ora” di chiudere col Napoli. In ogni caso il calciatore ha finalmente inviato il suo saluto ufficiale alla squadra azzurra: questo è arrivato dopo qualche ora, verso le 14 di mercoledì. “Mi avete insegnato che qui il calcio è molto più che uno sport – ha scritto il centrocampista ai tifosi partenopei con un lungo post su Instagram – che si vive in maniera speciale, differente, al di là dei novanta minuti. Mi avete accolto come uno di voi e mi avete aiutato a crescere molto in poco tempo ed è difficile riassumere tutto ciò che ho vissuto qui. Oltre a voi tifosi, voglio anche ringraziare tutti i miei compagni, gli allenatori, staff tecnico e tutti coloro che fanno parte di questo club per questi anni, per il vostro aiuto e il vostro appoggio. Le nostre strade si separano però sappiate che mi riempie d’orgoglio aver fatto parte di una società con tanta storia com’è il Napoli”.

Un bel messaggio da parte dello spagnolo, che ha vissuto settimane difficili, vivendo anche la contestazione dei tifosi. Soprattutto quando si è parlato di un suo presunto rifiuto per la convocazione in vista della gara col Verona. Con questo saluto ha dimostrato attaccamento ai tifosi anche se i comportamenti delle ultime settimane non sono stati impeccabili. Invece, la società partenopea ha salutato l’ormai ex azzurro con un video celebrativo sui propri social e la scritta “Good luck” per la nuova avventura in Francia. Adesso si aspetta soltanto il saluto di Fabian ai tifosi partenopei, che lo hanno sempre sostenuto con affetto.