Napoli, cessione in extremis: si lavora per liberare l’attaccante

0
379

Il Napoli lavora in extremis per la cessione di un attaccante: è arrivata un’offerta e si prova a chiudere in tempo entro la fine del mercato

Ultime ore di calciomercato, e il Napoli prosegue nelle operazioni ancora dirette nel doppio senso di marcia. Da un lato si tenta l’assalto all’ultimo colpo, che potrebbe essere ancora Keylor Navas dal Psg, mentre sull’altro fronte si lavora sulle cessioni per sfoltire la rosa. Chiuso il passaggio di Fabian al Psg, il club azzurro potrebbe completare altre due cessioni. Una dovrebbe essere quella dell’algerino Adam Ounas. L’esterno sinistro ha un anno di contratto davanti (scadenza nel 2023) ma non rientra più nei piani.

ounas
Napoli, cessione in extremis: si lavora per liberare l’attaccante (Ansa)

Spalletti lo ha confermato nella passata stagione, ma l’apporto del giocatore è stato modesto. Utilizzato come rincalzo, ha poi avuto una serie di infortuni in sequenza che di fatto lo hanno messo da parte. Ecco perché adesso il club azzurro vorrebbe liberarsene. Il solo anno di contratto non consente chissà quali operazioni: non si può fare un prestito, e diventa difficile anche chiedere un indennizzo per la cessione. Ecco perché il Napoli cederebbe Ounas gratis o quasi, pur di liberare un prezioso slot dalla lista.

Napoli, spunta un’offerta per Adam Ounas: i dettagli

E’ spuntato per l’ex Cagliari e Crotone una proposta del Lille, che sta cercando l’accordo col giocatore. Ounas gradisce il ritorno in Francia e potrebbe accettare. Bisogna, capire, però i termini contrattuali. Se la separazione con Ounas sarà indolore, il Napoli procederà alla cessione, altrimenti l’attaccante rimarrà almeno fino a gennaio rimanendo a disposizione dell’allenatore. Nei mesi scorsi Ounas ha ricevuto offerte anche dalla Serie A, in particolare dalla Sampdoria e dalla Cremonese, ma il giocatore ha preferito restare a Napoli perché cerca una squadra competitiva.

Ounas Napoli Perugia
Adam Ounas (LaPresse)

Vedremo se sarà la volta buona. Altra possibile cessione è quella del giovane Giuseppe Ambrosino: il Napoli ha ricevuto un’offerta dal Como, che vorrebbe l’attaccante in prestito. Si valuta, anche se l’orientamento del club sembra essere quello di tenerlo per fargli fare l’esperienza della Youth League. Quindi, l’idea sarebbe di tenerlo aggregato alla prima squadra, ma di fargli giocare anche le partite del campionato Primavera.