De Giovanni stronca la stella del Napoli: “Non vedo in lui le caratteristiche del fuoriclasse”

0
610

Maurizio De Giovanni, duro giudizio contro il giocatore del Napoli: “Lui un fuoriclasse? Non ha le caratteristiche”

Maurizio de Giovanni, scrittore e drammaturgo napoletano, è notoriamente un grande tifoso del Napoli. Durante una intervista ha commentato le ultime vicende in casa azzurra, esprimendo un duro giudizio su uno degli uomini di Spalletti.

maurizio de giovanni 31082022 Napolicalciolive.com

Il protagonista delle ultime ore di mercato in casa Napoli è sicuramente Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano, già due gol nelle prime tre giornate di campionato, sta infiammando in queste ore il calciomercato. Osimhen è infatti entrato nell’enorme vortice legato al futuro di Cristiano Ronaldo. Il portoghese vuole lanciare il Manchester United per puntare ad una squadra che giochi la Champions League, e l’idea del suo procuratore Jorge Mendes è quello di un clamoroso scambio proprio con l’attaccante del Napoli. Victor ai red devils per 100 milioni, CR7 in azzurro in prestito con l’ingaggio in buona parte pagato dagli inglesi. Una operazione che in città divide.

In molti infatti la ritengono un’offerta irrinunciabile: vendere Osimhen a cifre stellari e sostituirlo niente meno con uno dei giocatori più decisivi della storia del calcio. Altri invece la ritengono un’operazione rischiosa. Osimhen è per loro un futuro fuoriclasse e l’uomo su cui fondare il nuovo Napoli, mentre CR7 è ormai un campione in declino.

De Giovanni, duro giudizio su Osimhen: “Non è un fuoriclasse”

 

Sulla questione si è espresso anche Maurizio de Giovanni, che intervistato da Televomero si è esposto in merito alla possibile partenza dell’attaccante nigeriano. Una partenza che non sconvolgerebbe più di tanto lo scrittore. Per De Giovanni cento milioni per Osimhen sarebbero una cifra irrinunciabile. “Se arrivasse dovremmo ringraziare tutti i santi” ha detto. Lo scrittore sarebbe quindi tra coloro che non si farebbero scrupoli a vendere l’uomo di punta del Napoli.

De Giovanni ha rivelato di apprezzare Osimhen, che ritiene un grande atleta e calciatore di cuore, ma di non ritenerlo un futuro fuoriclasse e di non vedere in lui quel potenziale così importante come invece intravedono molti. “In lui non vedo quelle caratteristiche. In Kvaratskhelia invece anche se sono in fase embrionale e ancora da sviluppare si” ha detto. De Giovanni insomma qualora arrivasse accetterebbe la maxi proposta dello United e si priverebbe di Osimhen: “Lo cederei immediatamente”.

Quanto all’eventuale sostituto del nigeriano, de Giovanni va oltre Ronaldo e preferisce guardare al futuro, puntando uno dei giovani più interessanti del panorama europeo, Armando Broja. “Io comprerei lui” ha detto del ventenne attaccante albanese del Chelsea. “Si parla benissimo di questo ragazzo, e costerebbe circa venticinque milioni, non tantissimo”. Soprattutto se si pensa che dalla cessione di Osimhen il Napoli incasserebbe cento milioni. I soldi insomma non mancherebbero di certo.  “Di lui mi hanno raccontato meraviglie” ha detto de Giovanni, che quindi in caso di cessione di Osimhen andrebbe comunque ad investire su un profilo giovane, un potenziale fuoriclasse. Un po’ sulla scia di quanto avvenuto questa estate con Kvaratskhelia.  “Comprerei Broja, o comunque qualcuno con un talento simile all’albanese” ha chiuso.