Napoli, che attacco da parte del club: il comunicato UFFICIALE

0
332

Napoli, un altro club di A si scaglia contro gli azzurri. Denunciata la situazione alle istituzioni: “Sono arrivate molte segnalazioni”

Lo scorso 31 Agosto, giorno di Napoli – Lecce, è stata una serata piuttosto amara per gli azzurri. Sul campo gli uomini di Luciano Spalletti avevano offerto una prestazione opaca e portato a casa solo un pareggio. Al Maradona era finita 1 a 1, con le reti di Elmas per i padroni di casa e di Colombo per gli ospiti. Fuori dal campo la situazione non era certo stata migliore. Sugli spalti, nel settore ospiti, erano stati denunciati disordini. Tanto che nelle ore successive alla gara le forze dell’ordine hanno ordinato dopo avere visionato le immagini e identificato i colpevoli l’arresto dei due tifosi. I due supporter del Lecce sono stati arrestati con l’accusa di lesioni e violenza a pubblico ufficiale. Il grippo di tifosi infatti ha assalito il ballatoio del settore ospiti cercando di rompere il cordone di polizia a guardia delle scale. Il tentativo di sfondamento ha provocato diverse collutazzioni, surriscaldando particolarmente il clima post partita.

aurelio de laurentiis 04092022 Napolicalciolive
Aurelio de Laurentiis (LaPresse)

Se sul campo il Napoli è riuscito ad archiviare il pareggio di Lecce con una convincente vittoria contro la Lazio, lo stesso non si può dire di quanto avvenuto sugli spalti. Quanto avvenuto nel settore ospiti dello stadio Maradona continua a tenere banco. Diversi presenti hanno denunciato i disordini avvenuti allo stadio durante la gara, e i disagi organizzativi che hanno impedito ai tifosi del Lecce estranei ai fatti e alle colluttazioni di godere della partita nel migliore dei modi e di potere lasciare lo stadio in tutta tranquillità.

Napoli, il Lecce punta il dito: “Segnalati gravi disagi organizzativi al Maradona”

Per questo il Lecce, tramite un comunicato, ha annunciato di avere segnalato alle attività competenti i disagi organizzativi avvenuti nel settore ospiti.  A smuovere la società salentina, come si legge nella nota, sono state proprio le tantissime segnalazioni inviate dai tifosi ospiti presenti allo stadio Maradona.

Nel comunicato il Lecce sottolinea come ad essere toccati dai problemi organizzativi e della a accusata attiva gestione del settore ospiti siano state anche famiglie con al seguito bambini e ragazzi.

La segnalazione punta a sensibilizzare sul tema sicurezza negli stadi e migliore organizzazione degli eventi “al fine rendere la fruizione dell’evento calcistico più agevole e accessibile”, si legge nel comunicato. Anche in trasferta tutti i tifosi rispettosi delle regole e dei comportamenti da tenere nello stadio devono potere agevolmente assistere alla partita in tutta calma.

Il Lecce auspica che la segnalazione possa aprire un dialogo costruttivo al fine di migliorare la situazione. Il tema è, purtroppo, tristemente dibattuto. Sono tantissimi i casi in cui sono emersi i limiti del tifo e la necessità di lavorare sulla sicurezza negli stadi, e in cui si sono palesati le gravi lacune del calcio italiano dal punto di vista degli impianti e dell’organizzazione.