Napoli-Liverpool, i Reds avvertono: “Non fatelo da soli”

0
293

In previsione dell’attesissimo match tra Napoli e Liverpool i reds mettono in guardia: “Non fatelo da soli”

Manca ormai davvero pochissimo all’esordio europeo del Napoli. Solo qualche giorno e l’iconico inno della Champions League tornerà a risuonare allo stadio Diego Armando Maradona. L’esordio degli azzurri infatti si terrà proprio in casa, il prossimo mercoledì 7 Settembre. E sarà una vera serata di gala. La prima europea di Spalletti e dei suoi uomini sarò infatti al cospetto dei vice-campioni d’Europa del Liverpool. Se non l’avversario più ostico possibile davvero poco ci manca. La squadra di Klopp non ha certo bisogno di presentazioni. Il Napoli dovrà affrontare subito una delle migliori squadre d’Europa. Una vera corazzata dentro il campo, ma anche fuori.

klopp 04092022 Napolicalciolive.com
Jurgen Klopp (LaPresse)

Anfield, il leggendario stadio del Liverpool, è uno dei teatri più caldi del mondo. Lo stadio trema quando la Kop (la storica curva degli inglesi) e tutto lo stadio intonano la suggestiva “You’ll never walk alone”. Più che un coro una vera ragione di vita per i tifosi reds, che seguono le gesta della loro squadra con una passione che ha pochi rivali al mondo. Anche in trasferta, però, i supporters inglesi si faranno sentire e saranno presenti a Napoli a seguire la prima europea della loro squadra. Sarà dunque un incontro tra tifoserie calde e passionali, tra le più belle d’Europa. Quella azzurra del Napoli e quella red del Liverpool.

I tifosi reds arrivano a Napoli: Il Liverpool invita alla cautela. I consigli del club

tifosi liverpool 04092022 Napolicalciolive.com
I tifosi del Liverpool (LaPresse)

Proprio in auspicio e in previsione di una pacifica convivenza tra le due leggendarie tifoserie il Liverpool ha pubblicato sul sito una nota rivolta ai tifosi che partiranno in direzione Fuorigrotta per favorire un’agevole esperienza allo stadio.

Il Liverpool ha chiesto espressamente e consigliato caldamente ai suoi tifosi di non andare allo stadio da soli. Meglio dunque essere accompagnati. I reds suggeriscono inoltre a tutti i loro tifosi di incontrarsi al terminal della Marina di Napoli, situato al Maschio Angioino, Stazione Marittima, alle 16 di mercoledì 7 settembre, dove i bus li accompagneranno da e per lo stadio. Stare compatti, insomma, è il primo consiglio che il Liverpool dà alla loro squadra. Non solo allo stadio, ma anche in città. Meglio muoversi in gruppo anche per le vie di Napoli.

Classiche informazioni di servizio poi per quanto riguarda l’ingresso allo stadio. I reds ricordano poi che i tifosi saranno tenuti ad esibire il biglietto con il suo nominativo e un documento identificativo originale. Qualsiasi discrepanza comporterà il non ingresso nell’impianto.

Consigli anche per quanto riguarda l’abbigliamento: non indossare cinture con fibbia grossa, che saranno sicuramente confiscate all’ingresso dello stadio. Ma soprattutto non indossare i colori del Liverpool durante la permanenza in città.

Indicazioni che fanno sicuramente percepire quanto “calde” siano le due tifoserie e quanto sia sentito il match in quel di Napoli, ma anche quanta strada ci sia da fare sul fronte della sicurezza negli stadi.