Osimhen fa tremare i tifosi del Napoli: il rischio é altissimo

0
322

Grande apprensione per Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano preoccupa gli azzurri: il rischio è alto

E’ stato un mercoledì sera davvero magico per i sostenitori azzurri. L’esordio europeo del Napoli contro il Liverpool ha superato ogni tipo di aspettativa della vigilia. Di fronte alla bolgia dello stadio Maradona e all’incontenibile passione del popolo napoletano gli uomini di Spalletti hanno letteralmente schiantato gli inglesi. Gli azzurri si sono importi per 4 gol ad 1, ma non solo. In campo si è visto un dominio assoluto, che ha portato ad una delle vittorie più entusiasmanti della storia del Napoli. Una serata magica che difficilmente verrà dimenticata in tempi brevi. Anche nella serata perfetta però una piccola “macchia” ha minato l’idillio degli azzurri. Al 41′ infatti, sul finire di primo tempo, Osimhen è stato costretto a lasciare il campo di gioco per un problema alla coscia destra.

osimhen 09092022 napolicalciolive
Victor Osimhen (LaPresse)

Già la reazione a caldo dell’attaccante nigeriano, che ha chiesto immediatamente il cambio e ha mimato subito di avere sentito tirare il muscolo,  non aveva fatto presagire nulla di buono. Le dichiarazioni di Spalletti nel post partita poi hanno confermato come il giocatore non sarà certamente presente per i prossimi impegni degli azzurri. “Possibilità di giocare contro lo Spezia nessuna e salterà anche qualche gara che verrà dopo” ha anticipato il tecnico. Una situazione che sta preoccupando, e non poco, i tifosi azzurri che rischiano di perdere il loro bomber proprio sul più bello.

Osimhen, Napoli con il fiato sospeso: l’attaccante a rischio per il big match

osimhen 09092022 napolicalciolive
L’infortunio di Osimhen preoccupa il Napoli (LaPresse)

Come riportato dal Corriere dello Sport, a dare una migliore prospettiva della gravità dell’infortunio muscolare saranno gli esami al quale si dovrà sottoporre il giocatore. L’esito della risonanza magnetica chiarirà se è presente o meno una lesione e di quale intensità, e permetterà quindi di conoscere maggiormente i tempi di recupero dall’infortunio.

Osimhen sembrerebbe essersi fermato in tempo. La sua situazione non dovrebbe dunque essere troppo grave e tenerlo lontano dai campi per troppo tempo. Difficile però in ogni caso che possa essere presente nei prossimi incontri degli azzurri. E anche qualora lo stop fosse solo di una decina di giorni, come ipotizzano alcuni, sarebbe costretto a saltare alcuni importanti impegni. Oltre alla sfida contro lo Spezia Osimhen salterà certamente quella con i Rangers valida per la seconda partita del girone di Champions League. L’attaccante azzurro è fortemente a rischio anche per la sfida al vertice contro il Milan prevista per il prossimo 18 Settembre. 

Gli infortuni muscolari infatti invitano sempre ad un po’ di cautela, soprattutto in un periodo come questo dove gli impegni per il Napoli sono particolarmente ravvicinati. Tutto comunque sarà più chiaro dopo l’esito degli esami. I tifosi azzurri sperano che possano arrivare buone notizie e intanto si aggrappano a Giovanni Simeone. In assenza di Osimhen sarà lui a dovere portare sulle spalle l’attacco azzurro.