Napoli, Spalletti perde un altro big per il match contro i Rangers

0
350

Brutte notizie per Luciano Spalletti, che dovrà fare a meno di un calciatore imporante per la trasferta di Champions League contro i Rangers.

Dopo le tre vittorie consecutive contro Lazio, Liverpool e Spezia, per il Napoli di Luciano Spalletti adesso c’è da superare l’ostacolo Glasgow Rangers da superare. I partenopei, infatti, domani giocheranno in Scozia per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League.

Spalletti pensieroso
Luciano Spalletti (Ansa Foto)

La gara era inizialmente prevista per questa sera, ma poi la Uefa ha deciso di slittare il match di 24 ore per consentire alla polizia britannica di concentrarsi sullo spostamento del feretro della Regina Elisabetta II da Edimburgo a Londra. Il Napoli non è per nulla contento di questa decisione, considerando che così avrà un giorno in meno per preparare la scontro diretto di domenica sera a San Siro contro il Milan di Stefano Pioli. 

La società partenopea avrebbe chiesto alla Uefa di far giocare la partita alle 18.45, ma c’è stato un netto rifiuto da parte della società che gestisce il calcio europeo. A prescindere dall’orario, il match contro i Rangers resta molto difficile per il Napoli sia per l’ambiente dell’Ibrox Stadium che per la voglia degli scozzesi di rifarsi dalla netta sconfitta patita contro l’Ajax. Inoltre, bisogna registrare un’importante assenza tra le fila del gruppo guidato da Luciano Spalletti. 

Napoli, Lozano non ci sarà contro i Rangers: il comunicato del club partenopeo

Lozano al Bentegodi
Lozano (LaPresse)

Nell’allenamento della vigilia aperto alla stampa, infatti, tra i partenopei bisogna registrare l’assenza di Hirving Lozano. Il messicano non si è allenato per nulla in questi giorni per colpa di una sindrome influenzale. Spalletti, quindi, non convocherà il ‘Chucky’ per la trasferta di Edimburgo, anche per consentirgli di recuperare al meglio per la gara di domenica contro il Milan. Lo stesso club ha ufficializzato l’assenza dell’ex PSV: “Il calciatore nel pomeriggio svolgerà lavoro personalizzato in palestra e in campo. 

A sostituire Lozano nell’attacco a tre del tecnico toscano sarà ancora una volta Matteo Politano. L’ex Sassuolo, di fatto, è stato sempre il titolare della corsia destra nelle ultime tre gare azzurre , sfruttando anche il precedente infortunio del messicano: ovvero il trauma cranico riportato nel corso della gara contro la Lazio di Maurizio Sarri. Se, quindi, non ci sono dubbi su chi saranno gli esterni di attacco, Spalletti ancora deve decidere chi prenderà il posto di Victor Osimhen al centro del suo attacco.

Rangers-Napoli, Simeone favorito su Raspadori

Simeone dà l'ok
Giovanni Simeone (LaPresse)

Per il ruolo di centravanti, infatti, è in corso il ballottaggio tra Giovanni Simeone e Giacomo Raspadori. Il primo è entrato al posto di Osimhen contro il Liverpool, dove ha segnato anche il quarto gol partenopeo, mentre il secondo ha realizzato la rete decisiva per battere lo Spezia. Tuttavia, al momento, l’argentino sembra essere decisamente il favorito per scendere in campo dal primo minuto nella partita contro i Rangers.