Napoli Primavera, brutto colpo: ancora un ko per gli azzurrini

0
204

Il Napoli Primavera di Frustalupi non sta vivendo un grande inizio di stagione, anzi. Gli azzurrini, infatti, sono in forte difficoltà.

Nel Napoli di Luciano Spalletti ci sono ben tre giocatori che provengono dalla Primavera partenopea: Gianluca Gaetano, Alessio Zerbin e Alessandro Zanoli. Bisogna considerare anche Giuseppe Ambrosino, che ha trascorso tutta l’estate con la prima squadra per poi andare in prestito al Como di Fabregas. 

De Laurentiis pensieroso
Aurelio De Laurentiis a Palazzo San Giacomo (Ansa Foto)

Tutti questi calciatori in orbita della  prima squadra rappresentano sicuramente delle grosse soddisfazioni per la Primavera partenopea che, però, non ha cominciato nel migliore dei modi l’annata. Anzi, i ragazzi di Nicolò Frustalupi, storico vice di Walter Mazzarri, sono in seria difficoltà sia in campionato che in Youth League. 

Il Napoli Primavera, infatti, tra le due competizioni ha perso 6 delle prime 7 gare di questa stagione. Gli azzurrini, infatti, sono riusciti a vincere solo la gara di campionato in casa contro il Cesena, che fecero comunque soffrire tantissimo i ragazzi di mister Frustalupi. In Youth League, invece, gli azzurrini sono a zero punti.

Napoli Primavera, gli azzurrini di Frustalupi cadono ancora in Youth League: sconfitta per 3-2 contro i Glasgow Rangers

Nicolò Frustalupi pensieroso
Nicolò Frustalupi (Ansa Foto)

I partenopei, infatti, dopo aver perso al Piccolo di Cercola la gara d’esordio contro il Liverpool per 1-2, sono usciti sconfitti anche dal match in Scozia contro i Rangers, i quali sono riusciti a vincere per 3-2. La gara per gli azzurrini è stata subito in salita, considerando che gli scozzesi sono riusciti a passare in vantaggio già al 10’ con Strachan. I padroni di casa si sono riusciti a portare anche con doppio vantaggio con la rete realizzata da Lindsay. 

Tuttavia ad inizio ripresa, esattamente al minuto 58, c’è stato il gol del Napoli con Giannini, bravo ad essersi inserito nell’area scozzese. I Glasgow, però, al 70’ si sono riportati di nuovo sul doppio vantaggio con la rete siglata da Ure. Gli azzurrini, nonostante il terzo gol subito, sono comunque riusciti a segnare il secondo gol con il nuovo acquisto Rossi, primo sigillo in maglia azzurra per lui, ma poi nei sette minuti di recupero concessi dall’arbitro non sono riusciti a pareggiare. Adesso per i partenopei, fortunatamente, arriva la sosta per le nazionali.

Primavera 1, il Napoli di Frustalupi è quartultimo in classifica dopo cinque giornate

Trofeo Primavera 1
Trofeo Primavera 1 prima della finale Scudetto dell’anno scorso tra Roma e Inter (LaPresse)

La prossima gara del Napoli Primavera, infatti, sarà direttamente contro il Cagliari in trasferta il prossimo 1 ottobre. La sfida ai sardi sicuramente sarà difficilissima, ma Frustalupi in queste due settimane potrà sicuramente recuperare qualche giocatore. Gli azzurri devono ricaricare le energie per fare un doveroso cambio di passo, considerando che sono ultimi in Youth League e quartultimi in campionato.