Napoli, una scelta senza precedenti: il motivo della decisione di Spalletti

0
256

Dopo la trasferta Champions a Glasgow, per il Napoli una scelta senza precedenti. La decisione di Spalletti ha un motivo ben preciso

Per il Napoli una settimana molto intensa, nonché importante per le due competizioni. Gli azzurri sono primi in classifica in campionato e in Champions League, e dopo la vittoria in coppa in casa dei Rangers si preparano al big match di domenica sera a San Siro contro il Milan. Uno scontro diretto fondamentale, dove gli azzurri potranno approfittare dell’assenza di Leao, la stella della squadra rossonera. Gara importante, ma Spalletti ha dovuto fare i conti con un giorno in meno di tempo per prepararla.

spalletti
Napoli, una scelta senza precedenti: il motivo della decisione di Spalletti (Ansa)

La partita di Champions, infatti, è stata spostata dal martedì al mercoledì a causa delle celebrazioni per la morte della regina Elisabetta II. Solo giovedì, venerdì e sabato per preparare la sfida contro il Milan. Tre giorni che dovevano essere di allenamenti intensi, e invece è arrivata una decisione assolutamente inaspettata. L’allenatore, infatti, ha deciso di annullare la ripresa di giovedì e concedere un giorno di riposo ai giocatori. Si tratta di una scelta che è di fatto senza precedenti. Solitamente non si danno giorni di riposo dopo un impegno infrasettimanale quando si deve tornare in campo nel week end.

Spalletti e la singolare decisione in vista della sfida contro il Milan

E invece Spalletti ha fatto questa scelta: il motivo, secondo La Gazzetta dello Sport, è dovuto alla trasferta scozzese. Il charter da Glasgow con a bordo la squadra è atterrato a Capodichino verso le 5.30 del mattino. Comprensibile la stanchezza di tutti, e per questo l’allenatore ha ritenuto più opportuno concedere un po’ di riposo che convocare tutti in campo per l’allenamento. Secondo la rosea, venerdì il tecnico azzurro ha visto tutti i calciatori e fatto assieme al suo staff le valutazioni sulle condizioni di forma.

Luciano Spalletti
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (LaPresse)

Spesso, quando gli impegni sono così intensi, è più utile e “salutare” far tirare il fiato ai calciatori piuttosto che sottoporli a un’altra seduta di lavoro. La squadra azzurra, ovviamente, si allenerà regolarmente fino a sabato, quando nel pomeriggio partirà alla volta di Milano in vista della grande sfida di San Siro contro i campioni d’Italia.