Milan-Napoli vista da E-Football 2023: tifosi azzurri, infuriatevi!

0
276

C’è tanta attesa per il big match tra Milan e Napoli, che andrà in scena domenica sera a San Siro. Le valutazioni delle due squadre su E-Football 2023

Manca sempre meno al fischio d’inizio di Milan-Napoli, posticipo domenicale della 7° giornata di Serie A TIM. Le due compagini di Pioli e Spalletti sono entrambe in testa alla classifica a quota 14 punti insieme all’Atalanta, impegnata poche ore prima nella difficile trasferta di Roma contro i giallorossi. Per fare calcoli classifica alla mano è ancora presto, ma di certo una vittoria in un match di questa portata farebbe molto bene a livello morale, per approcciare la sosta delle nazionali nel migliore dei modi.

La copertina di E-Football 2023 (Sito Konami)

Defezioni importanti da ambo i lati: il Napoli dovrà fare a meno del suo bomber Victor Osimhen, con Lozano non ancora al meglio dopo aver recuperato dall’influenza. In casa rossonera invece oltre a Rebic e al lungodegente Zlatan Ibrahimovic mancherà anche la stella Rafael Leao, miglior giocatore della Serie A 2021/2022. Per questo motivo uno tra Messias e Saelemakers sarà adattato giocoforza sull’out di sinistra. Se sulla carta il match sembra abbastanza equilibrato, andiamo a vedere come si presentano le due squadre su E-Football 2023.

Milan-Napoli vista da E-Football 2023: le valutazioni dei giocatori

Oltre ad essere un match importante di alta classifica, Milan-Napoli è una sfida anche tra due partner di E-Football 2023 (ex Pro Evolution Soccer), noto videogioco calcistico targato Konami.

Partiamo dai portieri: qui la bilancia tende pesantemente verso il Milan, con la valutazione di Maignan (85) decisamente superiore a quella dell’azzurro Alex Meret (78).

Rossoneri superiori anche nel reparto difensivo: se Di Lorenzo sulla destra la spunta di un punto su Calabria (82 a 81), il resto è un dominio rossonero. Tomori batte Rrahmani (83 a 80) e Kalulu Kim-Min-Jae (79 a 78), mentre è impietoso il confronto tra Theo Hernandez e Mario Rui (85 a 78).

Leggera superiorità del Milan anche per quanto riguarda la coppia di centrocampo: pareggio tra Zambo Anguissa e Bennacer, entrambi valutati 82, mentre Tonali è superiore di 3 punti a Lobotka (83 a 80).

Il Napoli recupera nel reparto offensivo. Che giochi Politano (81) o Lozano (82) entrambi sono valutati più del milanista Saelemakers (78). Superiorità azzurra anche sulla trequartisti, con l’84 di Zielinski preponderante su De Ketelaere (78). A sorpresa la spunta il Milan (e qui tanti tifosi del Napoli avranno da ridire) a sinistra. Messias e il suo 78 risulta di gran lunga superiore alla rivelazione azzurra Kvicha Kvaratskhelia, valutato solamente 74. Concludiamo con i centravanti, dove Giroud supera di un punto Raspadori (82 a 81).

Ecco le probabili formazioni di Milan-Napoli con i parametri di E-Football 2023:

milan-napoli
Le probabili formazioni di Milan-Napoli suE-Football 2023