Il vero motivo per cui il Napoli dovrà togliere Maradona dalla maglia

0
225

Il Napoli non potrà più utilizzare il volto di Maradona sulle proprie maglie da gioco, ecco il vero motivo.

Niente più maglie con il volto di Maradona per il Napoli. Il giudice del tribunale di Napoli Andrea Vassallo nella sentenza ha dato ragione a Jorge Sebastian Baglietto, l’amministratore giudiziario che cura gli interessi degli eredi di Maradona contro Stefano Ceci, imprenditore campano che ne aveva comprato i diritti proprio dal Pibe de Oro.

Maglia Maradona Osimhen
La maglia con il volto di Maradona indossata dal Napoli (LaPresse)

Nelle sue motivazioni, il giudice ha spiegato di aver considerato il contratto stipulato tra Ceci e Maradona “lesivo delle aspettative patrimoniali” perché “simbolo planetario del calcio, riconosciuto e riconoscibile in tutto il mondo”. Ceci è stato così inibito ed il giudice ha anche autorizzato un sequestro di 150 mila euro. Una sentenza che vede coinvolto anche il Napoli, con il legale degli azzurri Mattia Grassani che ha fatto chiarezza, spiegando anche cosa rischiano gli azzurri e per quale motivo

Grassani chiarisce: “Napoli estraneo alla vicenda Maradona”

Mattia Grassani
Il legale del Napoli Mattia Grassani (ANSA)

Intervenuto a Kiss Kiss Napoli, il legale degli azzurri Mattia Grassani ha fatto capire che in questa vicenda il Napoli è sì coinvolto, ma non rischia assolutamente nulla. Il legale azzurro ha affermato come nella sentenza il Napoli è stato riconosciuto estraneo ai fatti: Il Tribunale dice che il Napoli in questa vicenda è soggetto terzo di buona fede” – ha osservato Grassani rivelando parte della sentenza – Il Napoli dunque in buona fede ha negoziato l’utilizzo dell’immagine di Diego con Ceci” ha poi dichiarato, assolvendo la squadra azzurra

Al momento, dunque, il Napoli non rischia assolutamente nulla poiché la controversia, come confermato dalla sentenza, ha riguardato solo Ceci e Baglietto. Pur non rischiando nulla, però, la società azzurra non potrà più utilizzare il volto di Maradona sulla propria maglia, poiché come rivelato da Grassani il giudice ha inibito l’utilizzo delle immagini. A tal proposito, il legale azzurro è stato chiaro: Da questo momento in poi chiunque utilizzasse immagini privative provenienti da Ceci lo farebbe a suo rischio e pericoloha sentenziato facendo capire che non ci sono possibilità di vedere il Napoli indossare le maglie con il volto di Maradona.

Una sentenza che ha lasciato sicuramente soddisfatti gli eredi di Maradona, tra cui Maradona Junior. che ha anche rivelato un retroscena relativo a queste maglie. Il figlio del Pibe de Oro, anch’egli contattato da Kiss Kiss Napoli, ha fatto sapere che tempo addietro avvisò il Napoli di star commettendo un errore con Ceci, ma non fu ascoltato. Maradona Jr. ha fatto poi sapere di non voler firmare nulla contro il Napoli e lo farà solo se sarà costretto per legge.

Riguardo la sentenza, invece, grande soddisfazione per Maradona Jr. per il fatto che Ceci non potrà più sfruttare le immagini di suo padre. Il figlio del campione argentino ha dichiarato che continuerà ad andare per vie legali contro Ceci e che non è intenzionato a trovare un accordo per chiudere la questione.