Il Napoli sorride ancora: nuovo riconoscimento per il giocatore azzurro

Il Napoli sorride ancora dopo che è stato assegnato un nuovo riconoscimento ad uno dei giocatori della sua rosa.

Domani alle ore 15 torna a rotorale il pallone sul prato del Maradona dove il Napoli ospiterà il Torino nell’anticipo che apre l’ottava giornata di Serie A. Gli azzurri vogliono ripartire subito con una vittoria per mantenere la vetta della classifica e tenere a distanze le dirette avversarie per il titolo, mentre i granata vogliono confermarsi dopo un avvio di stagione molto positivo.

Napoli esultanza
Il Napoli esulta dopo un gol contro il Liverpool (LaPresse)

Al Maradona, al momento, solo il Lecce è riuscito a portare via un punto, con il Napoli che ora non vuole più dilapidare punti importanti in casa. Prima della sfida contro il Torino, però, gli azzurri avranno già qualcosa per cui festeggiare, o meglio qualcuno visto che Kim Min-Jae sarà premiato con il titolo di miglior giocatore del mese di Settembre.

Kim Min-Jae eletto miglior giocatore di Settembre: battuti Theo Hernandez e Milinkovic-Savic

Kim Min-Jae
Il difensore del Napoli Kim MIn-Jae (LaPresse)

All’inizio del mese, Kvicha Kvaratskhelia è stato premiato con il titolo di miglior giocatore di Agosto dalla Lega Serie A. Per Settembre, invece, toccherà a Kim Min-Jae ricevere il riconoscimento di Player of the Month, con il Napoli che così conquista tale riconoscimento per il secondo mese consecutivo. Ciò conferma, semmai ce ne fosse ancora bisogno, quanto il mercato del Napoli sia stato ottimo nonostante le critiche di inizio stagione da parte di alcuni tifosi.

Un riconoscimento meritato per Kim Min-Jae che fin da subito ha dimostrato qualità importanti ed ha anche timbrato due volte il cartellino in questa stagione contro Monza e Lazio. Il difensore sudcoreano ha recepito velocemente i dettami tattici di Spalletti ed ha trovato subito l’intesa con Rrahmani, divenendo uno dei titolari inamovibili della formazione azzurra.

Kim Min-Jae, come si legge nel comunicato pubblicato dalla Lega Serie A, è stato il giocatore più votato dai tifosi, con il difensore coreano che è finito davanti a tutti in classifica battendo giocatori come Theo Hernandez e Milinkovic-Savic che erano i più indicati assieme a lui per vincere il riconoscimento. Della cinquina di giocatori in lizza per il riconoscimento facevano parte anche Becao dell’Udinese e Merih Demiral dell’Atalanta.

De Siervo: “Premio dimostra quanto bene ha lavorato il Napoli sul mercato”

Prima Kvaratskhelia e poi Kim Min-Jae. Oltre a dominare in questo inizio di stagione sul campo ed in classifca, il Napoli domina anche nei premi individuali e ciò conferma l’ottimo lavoro svolto da parte della dirigenza azzurra. Ad affermarlo è stato anche l’amministratore dellegato della Serie A Luigi De Siervo che ha voluto complimentarsi con gli azzurri: l secondo premio consecutivo di miglior calciatore del mese assegnato ad un nuovo acquisto del Napoli dimostra quanto bene il club azzurro abbia lavorato sul mercato estivo” – ha affermato il dirigente della Lega Serie A – Min-Jae Kim nel mese di settembre si è dimostrato un vero baluardo, in grado di guidare la difesa e di contrastare efficacemente due grandi bomber della Serie A TIM come Ciro Immobile e Olivier Giroud“.

De Siervo ha rivelato come il difensore sudcoreano sia stato solo il secondo nel suo ruolo a meritare il premio di Player of the Month dopo Kalidou Koulibaly, proprio il giocatore di cui Kim Min-Jae a raccogliere l’eredità. Si potrebbe dunque dire che si tratti di un segno del destino, con il difensore sudcoreano che si avvia ad essere il nuovo leader della difesa azzurra..