Lobotka, dall’Ajax al Napoli: il cambiamento è impressionante

Forse non tutti lo sanno, ma il centrocampista del Napoli Stanislav Lobotka ha avuto un passato anche nell’Ajax: il cambiamento è impressionante

Stanislav Lobotka si è preso il Napoli e non solo. Il regista slovacco sta conquistando anche il calcio italiano. La Lega Serie A lo ha definito come possibile miglior “play” del campionato. Un giocatore essenziale per la squadra di Spalletti, un regista di stampo classico, che in azzurro non si vedeva dai tempi di Jorginho. E pensare che ha fatto fatica ad affermarsi con la maglia partenopea, visto che nella gestione Gattuso era addirittura finito ai margini e nel mirino della critica per una forma non certo invidiabile.

lobotka
Lobotka, dall’Ajax al Napoli: il cambiamento è impressionante (LaPresse)

Il cambio radicale è avvenuto con l’arrivo di Spalletti, che ha cominciato a credere in lui e a utilizzarlo. Lobotka si è rimesso a posto fisicamente (perdendo qualche chilo di troppo) e diventando un perno fondamentale del Napoli. Anche lui, tra gli altri, protagonisti di Ajax-Napoli di Champions League. E forse non tutti sanno che il giocatore del Napoli è un ex. Nel passato di Lobo c’è anche la squadra di Amsterdam, infatti. Lobotka ha giocato nella stagione 2013-14 con lo Jong Ajax, vale a dire la squadra di riserva dell’Ajax che gioca in Eerste Divisie, seconda divisione del campionato di calcio olandese. Per lui 30 presenze e 3 gol.

Lobota, l’ex che non ti aspetti: ha giocato anche nell’Ajax

Arrivò in prestio dall’As Trencin, la squadra dove il centrocampista si è formato calcisticamente. Un buon rendimento che, tuttavia, non gli hanno permesso il salto in prima squadra e di fatto la conferma. Lobotka tornò alla base, e solo nella stagione seguente cambiò aria, per andare nel Nordsjælland, dove giocò per due stagioni prima di approdare nel Celta Vigo. Non conosciamo di preciso le reazioni di Lobotka a questa “bocciatura”, ma di certo il giocatore puntava alla conferma in Olanda e ad avere una chance in prima squadra.

Lobotka
Lobotka con la maglia dell’Ajax (Instagram)

Così non è stato, e per lui la doppia sfida di Champions League ha indubbiamente un certo sapore di riscatto. Sui social qualche tifoso ha postato una foto di Stanislav a quei tempi. Fa bella mostra con la maglia dell’Ajax: visibilmente più giovane e dall’aria ingenua, nel tempo Lobo è diventato un giocatore esperto e sagace, che ora sta facendo le fortune del Napoli di Spalletti.