Ajax-Napoli, il Corriere dello Sport su Spalletti: “E’ stato imbarazzante”

Il Corriere dello Sport commenta il trionfo del Napoli nella sfida contro l’Ajax. “E’ stato imbarazzante”

Il cammini del Napoli in Champions League ha sino ad ora i connotati di un sogno. Gli azzurri hanno compiuto un percorso perfetto in uno dei gironi più complicati e suggestivi della manifestazione. Liverpool, Rangers, Ajax…uno dietro l’altro sono caduti gli “spauracchi” presentati dall’urna. Ancora più importante, il Napoli ha mostrato di essere una delle squadre più in forma d’Europa. Una vera schiacciasassi che una dopo l’altra ha vinto le prime tre giornate del girone senza neanche faticare troppo. Il Napoli incanta e accarezza gli ottavi di finale. Gli azzurri sono a 9 punti comodamente al primo posto del girone. Tre punti più del Liverpool, sei in più dell’Ajax, nove in più dei Rangers. Con ancora tre gare da giocare (di cui due da giocare in casa), agli azzurri manca solo completare l’opera.

spalletti 05102022 napolicalciolive (5)
Luciano Spalletti (LaPresse)

Nella gara di ieri contro l’Ajax il Napoli ha ottenuto un vero e proprio trionfo. Gli azzurri hanno vinto per ben 6 reti ad 1 nella bolgia dell’Amsterdam Arena. Raspadori, autore di una doppietta,  di Lorenzo, Zielinski, Kvaratskhelia, Simeone. I nomi dei marcatori della gara di ieri si elencano come una cantilena che rimarrà nella storia del calcio italiano. Mai nessuna squadra italiana era riuscita a segnare sei reti in trasferta in Champions League, solo la Juventus (siglando 7 reti) è stata in grado di ottenere un parziale migliore, anche se in casa.

Le copertine dei giornali non possono che essere tutti per gli uomini di Spalletti e per la loro impresa europea.

Napoli – Ajax, l’analisi del Corriere dello Sport: “Imbarazzante”

napoli ajax 05102022 napolicalciolive
L’esultanza al ternine di Ajax-Napoli (LaPresse)

Anche il Corriere dello Sport ha ovviamente dedicato la prima pagina alla vittoria del Napoli ad Amsterdam. A colpire il quotidiano sono i numeri offensivi degli azzurri, davvero incredibili se si pensa che il Napoli ha sconfitto il Liverpool per 4 reti a 1 e i Rangers per 3 reti a zero. Ora le sei reti contro l’Ajax, una squadra che certo non è abituata alle figuracce europee (è da sempre per blasone uno degli avversari più rispettati, e mai era capitata ai lanceri una simile disfatta con un tale numero di gol subiti). Gli azzurri sono la prima squadra italiana a realizzare ben 11 gol nelle gare d’andata della fase a gironi.

Il quotidiano ha elogiato la “naturalezza imbarazzante” con cui il Napoli ha dominato l’incontro. Gli azzurri hanno divertito e insegnato calcio in uno dei templi del calcio europeo. L’exploit del Napoli è stato sorprendente, ma assume un significato totalmente diverso se si pensa all’andamento della stagione azzurra sin qui: 11 gare, zero sconfitte, due pareggi: il bottino degli azzurri tra campionato e Champions parla chiaro. Spalletti è stato in grado di creare un Napoli spettacolare ma equilibrato, e soprattutto maturo in ogni circostanza.