Marelli spiazza tutti: “Il gol del Napoli era da annullare”

Nonostate lo storico succcesso del Napoli contro l’Ajax, Marelli ha pubblicato un post che sta facendo molto discutere.

Il Napoli di Luciano Spalletti sta facendo sognare tutti i propri tifosi. I partenopei, infatti, dopo la vittoria di sabato contro il Torino di Ivan Juric, hanno letteralmente surclassato l’Ajax con il risultato dal sapore tennistico di 1-6. All’Amsterdam Arena, di fatto, non c’è stata partita, visto che gli azzurri, nonostante lo svantaggio iniziale, hanno dominato per tutti i 90 minuti.

Esultanza Napoli
Esultanza Napoli (LaPresse)

Il gol iniziale di Kudus, infatti, non ha per niente sfiduciato il Napoli, visto che dopo c’è stato un monologo partenopeo. Gli azzurri hanno prima pareggiato con Raspadori,  poi hanno preso il largo con il colpo di testa di Di Lorenzo e il contropiede di Piotr Zielinski. Una volta cominciata la seconda frazione di gara, la squadra guidata da Luciano Spalletti ha chiuso definitivamente i conti. 

Il Napoli, infatti, ha segnato il quarto gol con Raspadori, sfruttando un errore in fase d’impostazione  dell’Ajax. Le altre due reti di marca partenopea sono state siglate da Kvaratskhelia e da Simeone. Nonostante il dominio netto degli uomini di Luciano Spalletti, Luca Marelli, talent arbitrale per ‘Dazn’, ha pubblicato un post su ‘Facebook’ che sta facendo molto discutere. 

Ajax-Napoli, Luca Marelli: “Il primo gol di Raspadori era da annullare”

Secondo l’ex direttore di gara, infatti, il primo gol del Napoli contro l’Ajax era da annullare: “Su cross dalla sinistra, Lozano (in netto fuorigioco) tenta di giocare il pallone senza arrivarci. La sfera arriva a Raspadori, che segna la rete del pareggio. Regolare? Partiamo dal regolamento, il quale dice che un giocatore deve essere considerato in fuorigioco se tenta di giocare chiaramente il pallone ( questo è il caso) quando questa azione impatta sull’avversario”. 

Raspadori esulta
Giacomo Raspadori (Ansa Foto)

Il commento di Luca Marelli poi continua: “Lozano salta in mezzo all’area e di fronte al portiere. Partecipa attivamente all’azione? Ovviamente, la risposta è un sì. Il portiere dell’Ajax, infatti, viene impattato direttamente dal tentativo del messicano di giocare il pallone e non sa se il giocatore del Napoli potrà impattare o meno il pallone. Per tale motivo non può concentrarsi su Raspadori, unico in posizione regolare che possa legittimamente il pallone.

La rete del pareggio del team partenopeo, quindi, era da annullare per fuorigioco attivo di Lozano”. Oltre al pensiero dell’ex direttore di gare, ci sono state delle polemiche anche da parte di alcuni tifosi della Juventus. 

Anche i tifosi della Juventus hanno contestato il gol di Giacomo Raspadori

Raspadori esulta
Raspadori (LaPresse)

I sostenitori della ‘Vecchia Signora’, infatti, si sono lamentati il perché il gol del Napoli è stato convalidato, mentre quello di Milik contro la Salernitana è stato annullato. Lo stesso Luca Marelli ha affermato che sono due episodi completamente diversi.