Napoli, la notizia tanto attesa: il comunicato ufficiale

Dopo la bellissima vittoria contro l’Ajax, in queste ore è arrivata una notizia molto importante in casa Napoli.

Dopo la vittoria contro il Torino di Ivan Juric di sabato scorso, il Napoli ha fatto un’altra impresa in Champions League. I partenopei, infatti, hanno sconfitto ad Amsterdam 1-6 l’Ajax, disputando una partita davvero sublime. 

Spalletti sorride al Maradona
Luciano Spalletti (LaPresse)

Tuttavia per i tifosi del Napoli, oltre al grandissimo successo contro il team olandese, in queste ore è arrivata un’altra notizia molto attesa. Il club partenopeo, infatti, tramite un comunicato ha ufficializzato il rinnovo del contratto di Alex Meret. 

Ecco la nota della società azzurra sul rinnovo dell’estremo difensore italiano: “La SSC Napoli ha prolungato il contratto per le prestazioni sportive del giocatore Alex Meret fino al 30 giugno del 2024 con opzione di prolungamento da parte del club fino al 30 giugno del 2025”. La notizia del rinnovo del portiere era nell’aria già da un po’, considerando le dichiarazioni del giocatore nella conferenza stampa di presentazione del match contro l’Ajax di Schreuder. 

Il rinnovo del contratto è una rivincita di Alex Meret

Meret in allenamento
Alex Meret (Ansa Foto)

Alex Meret, di fatto, aveva già ufficializzato il rinnovo del contratto: “L’accordo c’è, manca solo la formalizzazione, però, la mia testa è rivolta solamante al campo. Se è scattato qualcosa? Niente di particolare, giocando con continuità è più facile per me mostrare le mie qualità. Sono più preciso in fase d’impostazione? Ho sempre lavorato per migliorare in questo, ma un portiere non può essere giudicato solamente dalle sue capicità di giocare con i piedi. Sto vivendo uno dei migliori momenti da quando sto al Napoli, anche se devo continuare a lavorare. Salvatore Sirigu? Già lo conoscevo, sono felice di lavorare con lui”.

Questo rinnovo del contratto per Alex Meret è sicuramente una sorta di rivincita. Il portiere italiano, di fatto, sembrava essere già un ex giocatore azzurro, visto che la società ha cercato di prendere prima Kepa e poi Navas, ma poi ha convinto tutti con le prestazioni di questo primo scorcio di stagione. Oltre al rinnovo dell’estremo difensore, per i tifosi del Napoli c’è stata un’altra bella notizia. 

Napoli, Victor Osimhen ha recuperato dall’infortunio

Osimhen esulta
Victor Osimhen (Ansa Foto)

Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, infatti, Victor Osimhen è guarito dall’infortunio muscolare rimediato nel corso della gara contro il Liverpool. Il giocatore rientrerà gradualmente, considerando la sua struttura fisica, magari partendo dalla panchina domenica prossima nel match contro la Cremonese di Alvini.