Napoli, é arrivato l’annuncio: ecco quando lo faranno

Novità importanti in casa Napoli, c’è l’annuncio su cosa faranno gli azzurri nelle settimane in cui il campionato sarà fermo per il Mondiale.

Con le sfide contro Torino ed Ajax, il Napoli ha dato il via al tour de force che lo porterà a disputare ben 12 partite (comprese le ultime due citate ndr.) prima della sosta per il Mondiale, con gli azzurri che saranno in campo ogni 3 giorni. Dopodiché, la Serie A si fermerà per lasciare spazio alla competizione iridata e ripartirà solamente nel 2023.

Napoli esultanza
Il Napoli esulta dopo il gol contro il Torino (LaPresse)

Molti giocatori andranno a giocare il Mondiale con le loro nazionali, ma il Napoli non vuole certo restare fermo e come fatto da alcune squadre di Serie A come la Roma (i giallorossi andranno in Giappone ndr.) ha intenzione di fare una tournée all’estero. E a tal proposito è arrivato un annuncio importante.

Il Napoli volerà in Turchia durante il Mondiale: c’è l’annuncio

Napoli Torino Spalletti
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (LaPresse)

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il Napoli ha definito quello che sarà la propria tournée durante i Mondiali che, ahinoi, non vedrà l’Italia prendervi parte. Già dopo la sfida contro ll Torino Luciano Spalletti aveva anticipato questa ipotesi di tournée, affermando come avesse intenzione di organizzare delle amichevoli ravvicinate durante la competizione iridata per non perdere ritmo

E stando alle ultime notizie lanciate dal quotidiano romano, il Napoli ha deciso di fare la tournée in Turchia. Gli azzurri voleranno ad Antalya per disputare delle amichevoli con i club locali, dopodiché torneranno in Campania dove giocheranno altre partite al Maradona davanti al loro pubblico. Un modo per mantenere in forma la squadra che non giocherà una partita ufficiale fino a Gennaio 2023 quando ci sarà la trasferta a Milano contro l’Inter.

Una partita per nulla semplice, con Spalletti che dovrà valutare la condizione dei giocatori che torneranno dal Qatar. Ecco perché queste amichevoli durante il Mondiale sono molto importanti, con il tecnico azzurro che vorrà mantenere anche alta la concentrazione della squadra in vista delle gare ufficiali, non solo quelle di campionato, ma anche di Champions League, con il Napoli che salvo clamorosi scivoloni sarà impegnato negli ottavi di finale della competizione.

Napoli in tournée in Turchia: i possibili avversari

Non ci sono ancora annunci ufficiali da parte del Napoli, quindi non si conoscono ancora i nomi degli avversari. Tuttavia, è facile ipotizzare che una delle amichevoli in Turchia il Napoli potrebbe giocarla contro il Trabzonspor dove ora gioca l’amatissimo ex Marek Hamsik e anche altri ex del nostro campionato come Stryger-Larsen, Denswil e Bruno Peres.

Possibile anche un amichevole con il Galatasaray, dove però potrebbe mancare il grande ex Dries Mertens che dovrebbe essere convocato per disputare il suo ultimo Mondiale con la maglia del Belgio. Un’amichevole coi giallorossi, però, non è comunque da scartare visto che si tratta di uno dei club più titolari del calcio turco.

Va ricordato che in estate il Napoli ha disputato già un’amichevole contro una squadra turca, ovvero l’Adana Demirspor club dove gioca un suo altro ex giocatore, ovvero Gokhan Inler. In lizza per un’amichevole altri club importanti di Turchia come Besiktas, Fenerbahce e Istanbul Basaksehir.