Nel Napoli festeggiano tutti: i numeri sono impressionanti

Il Napoli ha avuto un inizio di stagione roboante, ed è attualmente la squadra con più gol segnati sia in campionato che in Champions League

Quando si usa la metafora della cooperativa del gol di solito si fa riferimento a una squadra che manda a bersaglio diversi componenti, magari gli attaccanti e qualche centrocampista. Ma il caso del Napoli di quest’anno è davvero particolare, perché di gol ne arrivano una valanga e per la gioia di tutti. Se guardiamo la formazione-tipo del Napoli con l’aggiunta dei rincalzi più immediati ci rendiamo conto che, chi prima o chi dopo, hanno festeggiato praticamente tutti.

kvaratskhelia anguissa
Kvicha Kvaratskhelia, Di Lorenzo e Anguissa (Foto LaPresse)

Ok, quasi tutti, visto che ad esempio Mario Rui e Olivera non hanno ancora avuto questa gioia ma hanno già servito diversi assist, a dimostrazione di una scelta tattica che tende a sviluppare il gioco molto di più sulla sinistra per poi trovare sbocco al centro o sulla fascia opposta.

Ma il resto della squadra fra campionato e Champions si è già sbloccato: Di Lorenzo e Kim in difesa, Anguissa, Lobotka e Zielinski a centrocampo con Ndombele e Elmas che hanno giocato poco ma pure hanno trovato il bersaglio. Davanti poi è una sinfonia. Politano, Osimhen, Simeone e Raspadori e poi lui, Kvicha Kvaratskhelia, cannoniere di questo inizio di stagione con 6 reti. All’appello manca Rrahmani e manca pure Hirving Lozano: il messicano non ha iniziato benissimo ma sembra in crescita, pronto al riscatto e ad entrare di gran carriera nella cooperativa azzurra.

La classifica marcatori del Napoli

Con 18 reti segnate in campionato e 13 in Champions League in sole 3 partite, il Napoli è al comando in entrambe le competizioni sia in termini di classifica sia in termini di reti realizzate. Sono ben 12 i calciatori andati a segno fino a questo momento, guidati dalla vera rivelazione dell’anno, Kvicha Kvaratskhelia, miglior marcatore azzurro finora con 6 reti siglate.

kvaratskhelia napolicalciolive
Kvicha Kvaratskhelia (Foto LaPresse)

Ecco la classifica marcatori del Napoli:

Kvicha Kvaratskhelia 6 gol in 11 presenze (746′ min giocati)
Piotr Zielinski 4 gol in 11 presenze (722′)
Giacomo Raspadori 4 gol in 8 presenze (391′)
Matteo Politano 3 gol in 10 presenze (488′)
Frank Anguissa 3 gol in 11 presenze (952′)
Giovanni Simeone 3 gol in 8 presenze (244′)
Kim Min-Jae 2 gol in 10 presenze (900′)
Vicotr Osimhen 2 gol in 6 presenze (466′)
Giovanni Di Lorenzo 1 gol in 11 presenze (984′)
Stanislav Lobotka 1 gol in 11 presenze (964′)
Eljif Elmas 1 gol in 11 presenze (279′)
Tanguy Ndombele 1 gol in 8 presenze (184′)