“Spalletti é stato diffamato ingiustamente”, l’accusa coglie di sorpresa

Gran celebrazione per l’allenatore del Napoli Luciano Spalletti che è il vero artefice di questo inizio folgorante degli azzurri.

Grazie alla vittoria ottenuta contro l’Ajax, il Napoli si è qualificato matematicamente agli ottavi di finale di Champions League con due turni di anticipo andando oltre ogni pronostico. Anche nella gara di ritorno contro i Lancieri, gli azzurri sono stati devastanti, giocando un primo tempo davvero spaziale e travolgendo gli avversari con il risultato finale di 4-2.

Luciano Spalletti
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (LaPresse)

In questa prima parte di stagione, il Napoli si sta dimostrando una vera e propria macchina da guerra ed al momento quasi nessuno è riuscito a reggere all’onda d’urto azzurro, con Lecce e Fiorentina ad essere le uniche squadre ad aver fermato i partenopei. Il merito di questo folgorante avvio degli azzurri è soprattutto di Luciano Spalletti, con il tecnico toscano che sta ricendo elogi non solo dall’italia, ma anche dall’estero dov’è arrivata una gran celebrazione per lui.

La BBC rende omaggio a Spalletti: “Allenatore innovativo ed influente, diffamato ingiustamente”

Spalletti Giuntoli
Luciano Spalletti (LaPresse)

Per Luciano Spalletti sembra essere arrivato finalmente il tempo della rivincita. L’allenatore azzurro è stato spesso criticato in passato per aver vinto poco o nulla coi club, venendo etichettato come “perdente di successo” ed ora con il Napoli sta facendo rimangiare quelle parole a tutti. Il tecnico toscano non è stato solo celebrato in italia per quanto sta facendo, ma anche dall’estero piovono elogi per lui ed è da registrare la celebrazione della prestigiosa BBC.

Anche il sito web del servizio radiotelevisivo più importante del Regno Unito si è inchinato a Spalletti, prendendo anche le difese del tecnico toscano per come è stato trattato in passato: “Spalletti è stato ingiustamente diffamato negli ultimi 15 anni perché non ha vinto titoli nei primi cinque campionati” – scrive la BBC schierandosi al fianco dell’allenatore azzurro – Ma è un personaggio idiosincratico nel mondo spesso folle del calcio moderno, ha trascorso del tempo di qualità con la sua papera Biancaneve e la sua vasta collezione di magliette da calcio, prima che arrivasse il lavoro giusto”.

La BBC si è poi lasciata andare agli elogi per Spalletti, spendendo parole davvero molto importanti per il tecnico del Napoli, scrivendo come sia uno degli allenatori “più influenti, innovativi e controculturali che abbia prodotto la Serie A negli ultimi 15 anni” e che sta finalmente ottenendo i risultati che dimostrano quanto “sia un bravo stratega”.

Scendendo più nel dettaglio in questo inizio di stagione folgorante del Napoli, la BBC scrive come gli azzurri stiano volando sotto punti di vista e sono ancora imbattuti tanto in Italia quanto in Europa. L’esperto di calcio europeo Guillem Balague ha sottolineato come contro il Liverpool si sia vista una squadra che gioca “secondo un’idea” e dove “tutti la pensano allo stesso modo”. Nonostante siano andati via tanti giocatori importanti come Insigne e Mertens, la BBC racconta come anziché indebolirsi, il Napoli si sia rinvigorito.

Merito degli ottimi acquisti di Cristiano Giuntoli, con la BBC che ha lodato i tanti giocatori nuovi che stanno facendo bene come Kim Min-Jae o Kvaratskhelia. Tutti acquisti che, per la BBC, si adattano in maniera perfetta all’idea di gioco di Spalletti.