Napoli, arriva la frecciata a Spalletti: “La panchina è il mio primo amore”

Nonostante il grandissimo momento del suo Napoli, per Luciano Spalletti è arrivata una dura frecciata da parte di un suo giocatore.

Dopo la vittoria contro l’Ajax, che ha consegnato agli azzurri il passaggio agli ottavi di finale di Champions League, il Napoli di Luciano Spalletti è atteso dal match contro il Bologna di Thiago Motta. Gli azzurri sono sicuramente favoriti per ottenere i tre punti, ma comunque dovranno stare attenti. Il team emiliano, di fatto, farà di tutto per uscire dallo Stadio Maradona indenne. 

Spalletti in conferenza stampa
Luciano Spalletti nel corso di una conferenza stampa (LaPresse)

Il Bologna, infatti, ha solo due punti di vantaggio sul Verona terzultimo e non può proprio permettersi un altro ko. Lo stesso Thiago Motta ha ribadito in conferenza stampa la presentazione della gara: “Abbiamo lavorato su tutto, perché vogliamo affrontare al massimo la gara contro il Napoli. Critiche? Mi servono come stimolo”. 

Anche Luciano Spalletti non ha nascosto le possibili insidie che potrebbe portare con sè la gara contro il Bologna: “E’ una grande squadra. Ci sono giocatori forti come Barrow e Zirkee, che viene dal Bayern Monaco, poi è normale che giochi poco perché in rosa c’è Arnautovic”. Tuttavia per il tecnico toscano non è stato un ‘sabato classico’, considerando la frecciata arrivatagli da parte di un suo calciatore. 

Napoli, frecciata di Elmas a Spalletti sulle tante panchine di questa stagione

Elijf Elmas, infatti, ha pubblicato una storia su ‘Instagram’ dal sapore polemico. Il macedone, di fatto, ha postato una foto, che lo ritrae vicino alla panchina, accompagnata da questa didascalia: “Il mio primo amore”. Il centrocampista ha fatto un chiarissimo riferimento alle tantissime panchine di questo primo scorcio stagionale.

Il macedone, infatti, a differenza dell’anno scorso, dove è stato tra i calciatori con più presenze, con la maggior parte di queste partendo dalla panchina, in questa stagione Luciano Spalletti gli sta concedendo molto meno spazio. Elmas, di fatto, dovrebbe partire dalla panchina anche contro il Bologna, a differenza di Piotr Zielinski che sarà sicuramente tra i titolari.

Napoli, Luciano Spalletti su Zielinski: “L’anno scorso ha giocato al di sotto del suo livello”

Zielinski con Raspadori
Zielinsi esulta con Raspadori dopo aver segnato all’Ajax (LaPresse)

L’allenatore del Napoli, infatti, nel corso della classica conferenze stampa di presentazione del match contro i felsinei, si è soffermato proprio sul centrocampista polacco: “Zielinski? L’anno scorso ha disputato una stagione al di sotto del suo livello. Tutti gli addetti ai lavori gli hanno riconosciuto grandissime qualità, c’era il bisogno che le partite non le subisse ma le facesse. Piotr non è stato presuntuoso, visto che stesso lui ha riconosciuto di aver reso sotto livello”.