Rinnovi Napoli, tre le priorità del club: la mossa di Giuntoli

Napoli, Giuntoli pensa già al futuro. Archiviato il mercato il punto caldo sono i rinnovi di alcuni calciatori: ecco le mosse

Tra i punti fondamentali del successo del Napoli in questo avvio di stagione c’è sicuramente l’attenta programmazione e il grande lavoro sul mercato della dirigenza. Nonostante gli addii pesanti dell’estate, grazie a scouting, idee e competenza gli azzurri si trovano ad essere primi sia in campionato che nel girone di Champions. Segno di un lavoro mirato e intelligente, che non solo ha permesso di restare competitivi, ma anche di raggiungere gli obbiettivi economici della società, abbassare i costi e ringiovanire la rosa. Missione compiuta, visti i risultati sul campo ottenuti in questo avvio di stagione, ma non è ancora arrivato il momento di fermarsi. Il segreto per rimanere al top è non smettere mai di programmare, e guardare sempre al futuro. Continua così anche in queste ore di apparente calma il lavoro sotto traccia di Cristiano Giuntoli. Il direttore sportivo del Napoli, dopo avere chiuso una campagna estiva che sino a questo momento si sta rivelando fenomenale, è appunto già pronto a guardare alle mosse in vista della prossima stagione.

cristiano giuntoli 15102022 napolicalciolive (1)
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

In questi giorni il direttore sportivo sta ovviamente continuando il suo lavoro di attento monitoraggio di possibili nuovi innesti in rosa, ma si sta soprattutto concentrando sui giocatori già presenti al Napoli che si stanno avvicinando alla scadenza del loro contratto. E’ tempo dunque di riflessioni sul futuro di diversi giocatori. Per evitare di perderli a zero, il Napoli si sta già muovendo per iniziare i contatti con i procuratori di alcuni di essi. Nelle ultime ore, un interessante incontro si è svolto in città, che potrebbe avere risvolti importanti su qualche situazione contrattuale.

Rinnovo per tre? La mossa di Giuntoli potrebbe aprire a nuovi scenari

politano di lorenzo 15102022 napolicalciolive (1)
Matteo Politano e Giovanni di Lorenzo (LaPresse)

Come riportato da CalcioNapoli24,  Cristiano Giuntoli avrebbe incontrato nelle scorse ore Mario Giuffredi. Il procuratore gestisce gli interessi di diversi giocatori azzurri, tea cui Matteo Politano. Il giocatore azzurro, dopo qualche screzio in estate, si è rituffato a pieno ritmo nel progetto del Napoli, e adesso un rinnovo del contratto in scadenza nel 2024 non è più improbabile.

In attesa di rinnovo è anche Giovanni di Lorenzo.  Il difensore azzurro è in scadenza nel 2026, ma il capitano azzurro ha già manifestato l’intenzione di rinnovare il contratto per potere chiudere la carriera con addosso i colori azzurri.

Sotto la procura di Giuffredi c’è poi anche Mario Rui, uno dei senatori del gruppo azzurro. Il portoghese ha un contratto in scadenza nel 2025, e ad oggi non sono arrivate notizie di un imminente rinnovo, ma non è detto che nell’incontro con il procuratore non si sia parlato anche della sua situazione.

Intanto gli azzurri sono ad un passo dal rinnovo di Lobotka. Il lavoro, per Giuntoli, non finisce mai.