Kvaratskhelia, Napoli trema: la contromossa della dirigenza azzurra

Napoli in apprensione per Kvaratskhelia. La dirigenza ha già pronta la contromossa ma i tifosi temono

Tutti pazzi per Khvicha Kvaratskhelia. E’ bastato davvero pochissimo al funambolo georgiano per riuscire ad imporsi come uno dei talenti più cristallini del campionato italiano. Gol, assist, giocate: da anni in Serie A non si vedeva un impatto simile di un giocatore proveniente da un campionato minore. L’ascesa di “Kvara”, infatti, è ancora più incredibile se si pensa che il Napoli l’ha prelevato dalla Dinamo Batumi per appena 10 milioni di euro senza che avesse mai davvero provato le sue potenzialità in un campionato di primo livello. Il coraggio degli azzurri però è stato premiato, e Kvaratskhelia ha dimostrato di non soffrire in alcun modo il salto nel campionato italiano, né tantomeno il mettersi alla prova in Champions League. Il giocatore classe 2001 ha già messo a segno 8 gol e 7 assist tra campionato e coppa. Numeri che hanno certamente attirato l’attenzione di tutti.

kvaratskhelia 23102022 napolicalciolive
Kvaratskhelia (LaPresse)

In serie A ormai da settimane ci si è chiesto come sia possibile che solo il Napoli abbia deciso di investire sul giocatore, e come un talento simile possa essere sfuggito alle altre grandi squadre. Gli azzurri hanno dimostrato fiuto, voglia di investire nei giovani e grandi capacità di scouting. Le prestazioni importanti di Kvaratskhelia anche nella prestigiosa vetrina della Champions League hanno fatto si però che il talento del georgiano attirasse l’attenzione anche fuori dall’Italia e arrivasse agli occhi e alle orecchie anche delle big del continente. Le grandi squadre hanno immediatamente puntato il mirino su Kvaratskhelia, e i tifosi azzurri già iniziano a temere che, se il georgiano dovesse mantenere questo stratosferico rendimento, una cessione sia solo questione di tempo.

Kvaratskhelia, il tecnico lo mette nel mirino. La contromossa del Napoli

kvaratskhelia 23102022 napolicalciolive (1)
Kvaratskhelia (LaPresse)

Come detto, le grandi squadre europee stanno iniziando i primi sondaggi sul giocatore, colpiti anche loro dai numeri di Kvaratskhelia. In particolare, tra gli estimatori del giocatore ci sarebbe anche Pep Guardiola. Il tecnico avrebbe indicato al Manchester City il nome dell’attaccante azzurro come possibile rinforzo per l’attacco. Secondo quanto riportato da The Sun, gli inglesi potrebbero già lanciare l’assalto nelle prossime finestre di mercato.

Il Napoli, al momento, resta molto freddo sul fronte cessione. Gli azzurri infatti sono intransigenti sul non volere lasciare partire il giocatore dopo appena un anno dal suo arrivo. Anzi, per allontanare possibili tentazioni starebbero già pensando ad un rinnovo con aumento di ingaggio che possa mettere a tacere sul nascere le sirene di mercato.

Anche Kvaratskhelia sarebbe sulla stessa linea degli azzurri. E preferirebbe, almeno per il momento, restare a Napoli e continuare il suo percorso di crescita in maglia azzurra. Una eventuale maxi offerta però potrebbe fare vacillare, ed è per questo che i tifosi sono già in allarme.